Luke Zahradka, foto Dario Fumagalli

I Seamen Milano si sono laureati campioni d’Italia 2017 di football americano. Battuti, nell’ItalianBowl di Vicenza, i Rhinos Milano 37-29. Un’impresa, per una squadra cresciuta lentamente nel corso della stagione.

Seamen Milano campioni d’Italia 2017

Onore, però, ai Rhinos Milano. Considerati da tutti la squadra da battere. Non fosse altro che per la forza messa in campo durante tutta la stagione e per le due perfect season consecutive. Fino alla gara di Vicenza. Dove, a due anni di distanza, i Seamen Milano hanno riconquistato il titolo nazionale. L’ultima volta era nel 2015, quando al Vigorelli vennero battuti i Panthers Parma. A Vicenza i Marinai hanno disputato una gara perfetta. E altro non poteva fare, visto che di fronte c’era una squadra che non perdeva da due stagioni.

Luke Zahradka succede a Nick Ricciardulli

MVP del match è Luke Zahradka, che subentra in questo particolare ruolo a quel Nick Ricciardulli che l’anno scorso, a Cesena, aveva trascinato i Rhinos Milano contro i Giants Bolzano. Reece Horn in End-Zone, ma poi proprio Ricciardulli risponde e il primo quarto si chiude sul 9-7. Poi ancora Reece Horn e Danilo Bonaparte e Marinai avanti 23-7. Poi Arioli e tutti all’half time sul 23-14. Nel terzo quarto QB sneak di Luke Zahradka (30-14), corsa di Ricciardulli, altra QB sneak di Zahradka e ricezione di Arioli per il 37-29 finale. Seamen Milano campioni d’Italia per la terza volta nella loro storia.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

3 thoughts on “Football americano 2017 in Italia: SuperBowl, onore ai Rhinos e gloria ai Seamen Milano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.