Home / Varie / Sport Milano disabili: la proposta della Polisportiva Milanese

Sport Milano disabili: la proposta della Polisportiva Milanese

Praticare sport è consigliabile anche per i disabili e produce notevoli vantaggi. Si ha infatti la possibilità di mantenere i muscoli in movimento, oltre che di facilitare la socializzazione. Le opportunità per chi ha questa esigenza non mancano a Milano.

Sport Milano disabili: l’attività della Polisportiva Milanese 1979 Sport Disabili Onlus

Aiutare i disabili a praticare sport è ormai diventato fondamentale ed è per questo che non mancano le opportunità. Una grande città come Milano è ovviamente all’avanguardia in questo ambito. Tra le più società più attive c’è la Polisportiva Milanese, un riferimento costante per il C.I.P., il Comitato Italiano Paralimpico, che la supporta costantemente nelle sue attvità. Siamo ormai vicini ai trent’anni di attività. Una conferma della crescita del movimento di anno in anno.

Ogni iscritto ha la possibilità di scegliere la disciplina che preferisce grazie al supporto di personale qualificato (spesso si tratta di volontari) che lo aiutano costantemente. Gli iscritti hanno la possibilità di seguire allenamenti durante tutto l’anno, da luglio a settembre, prendendo l’attività inizialmente come un divertimento. I più bravi possono però approfittarne per pensare a un futuro agonistico.

Prendere parte ai corsi aiuta a migliorare costantemente i propri difetti fisici e mentali. È inoltre un’opportunità da cogliere al volo per chi vuole sviluppare nuove amicizie e non sentirsi emarginato dalla società.

Sport Milano disabili: un’attività variegata e rinnovata costantemente

La proposta della Polisportiva Milanese si incentra su varie discipline per catturare l’interesse del maggior numero di persone possibile.

Chi soffre di handicap fisico può mettersi alla prova con l’atletica leggera, che racchiude in sé varie specialità per consentire a ogni atleta di provare quella che preferisce. È un’opportunità valida comunque anche per chi soffre di handicap mentali per non sentirsi emarginati.

Chi invece preferisce il basket può ritrovarsi il sabato mattina nella palestra di Cascina del Sole, in via Ospidaletto, 10, Bollate. Non mancano anche altri sport amati come il calcio, canoa/kayak, judo, nuoto, rugby in ragazzina, tennis tabolo, sci e tiro a segno.

È inoltre possibile provare anche la sport terapia presso la piscina dell’Unità Spinale dell’ospedale Niguarda (lunedì-giovedì dalle 18 alle 20): fare allenamento può infatti essere utile a migliorare le proprie condizioni di disagio e a mantenere i muscoli in movimento.

About Ilaria Macchi

Check Also

Sport a Milano: pubblico e privato, la proposta di Umberto Quintavalle

Lo sport a Milano ha bisogno di nuova linfa. Nuove idee, impianti ma soprattutto un …

GP Gran Bretagna, Brands Hatch, 1980, Giacomelli su AR 179 davanti a Depailler

Autodelta: un nome che fa battere il cuore

E' uscito poche settimane fa nelle librerie italiane (ma lo si trova anche su Amazon) …

Damiano Tommasi e Demetrio Albertini, foto Milanosportiva.com

Gran Galà del calcio 2017: la presentazione ufficiale

Presentazione ufficiale, presso il Boga's Space di Milano, per il Gran Galà del calcio 2017. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi