Home / Main slider / Europa League: chi è lo Shkendija , avversario del Milan
Shkendija

Europa League: chi è lo Shkendija , avversario del Milan

Avversario macedone per il Milan nei playoff di Europa League: i rossoneri, che hanno da poco eliminato il Craiova, affronteranno lo Shkendia il 17 e il 24 agosto. Andata in trasferta, ritorno in casa.

Shkendija: avversario inedito per il Milan

Per la prima volta nella sua storia ultracentenaria il Milan affronterà una formazione macedone. Il sorteggio di Nyon ha infatti stabilito l’avversario che i rossoneri dovranno sfidare nei playoff di Europa League: dall’urna è uscito lo Shkendija, club che ha iniziato la competizione sin dal primo turno preliminare. Negli ultimi anni non ha però mai avuto la possibilità di accedere alla fase a gironi. L’auspicio dei tifosi milanisti è che quindi non ci riesca nemmeno quest’anno.

La formazione dell’Europa dell’est è arrivata a questo punto dopo avere battuto per 3-0 i lituani del Trakai, ribaltando quindi il risultato dell’andata dove era stata sconfitta per 2-1.

La squadra di Montella era inserita nell’urna delle teste di serie. Questo ha permesso di evitare squadre insidiose come lo Zenit San Pietroburgo di Mancini, la Dinamo Kiev, il Marsiglia, l’Athletic Bilbao, l’Everton di Rooney, l’Ajax e il Fenerbahce.

L’impegno, pur essendo agevole sulla carta, non dovrà comunque essere sottovalutato. Le due gare si disputano infatti a cavallo dell’esordio in campionato contro il Crotone.

Shkendija: precedenti positivi

Il Milan non ha mai avuto la possibilità di affrontare una formazione macedone nella sua storia. La doppia sfida contro lo Shkhendija sarà quindi un inedito.

Analizzando invece i precedenti che coinvolgono le formazioni italiane i rossoneri possono sorridere. Le squadre del nostro Paese hanno infatti sempre eliminato squadre i club macedoni nei turni ad eliminazione diretta. In passato si contano quattro qualificazioni su quattro per le squadre del nostro campionato. Nel complesso 21 gol fatti e 2 subiti in otto gare. A passare il turno furono Perugia, Parma, Roma e Lazio.

Shkendija: dove si gioca

La sfida di andata tra Shkendija e Milan, in programma giovedì 17 agosto, si disputerà allo stadio Telekom Arena (conosciuto anche come Arena Philip II) di Skopje, capitale della Macedonia. È lo stesso impianto dove l’8 agosto Real Madrid e Manchester United si contenderanno la Supercoppa Europea 2017.

Shkendija: decisa l’inversione di campo

A poche ore dal sorteggio di Nyon è stata ribaltata la decisione dell’urna. La gara di andata, che avrebbe dovuto giocarsi in Macedonia, si disputerà infatti a Milano, mentre il ritorno sarà a Skopje. Da cosa nasce questa scelta?

Lo stadio della capitale macedone il 17 agosto è infatti occupato dal Vardar, impegnato anch’esso nei playoff di Europa League con il Fenerbahce. Giocare in quella data alla Philip II Arena era quindi impossibile. Il “contrattempo” non dovrebbe essere particolarmente problematico per il Milan, decisamente superiore sulla carta rispetto agli avversari, ma questo dovrebbe spingere Donnarumma e compagni a mettere al sicuro la qualificazione già nella partita di San Siro.

About Ilaria Macchi

Check Also

Rino Gattuso, #Fshow

Primavera: il primo successo del Milan di Gattuso

Una vittoria che sa tanto di fine di un incubo. Perché finora il Milan Primavera …

Leonardo Fioravanti (Photo credit Alessandro Dealberto/Red Bull Content Pool)

Leonardo Fioravanti: la mia vita per il surf, la nostra intervista

Il campione di surf Leonardo Fioravanti è uno che non si scompone. La nostra intervista …

Milan-Spal

Milan-Spal: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Archiviata la vittoria contro l'Udinese dove non sono mancati sprazzi di bel gioco, non c'è …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi