Home / Basket / NBA a Milano: arriva la leggenda Gary Payton

NBA a Milano: arriva la leggenda Gary Payton

La NBA a Milano e i suoi mostri sacri, il prossimo 20 settembre sbarca alla mostra “NBA Overtime presented by Samsung” Gary Payton. Che porterà con sé il Larry O’Brien Trophy. Vale a dire il trofeo per chi vince il titolo americano. Tutto merito dell’alleanza tra Samsung e la National Basketball Association, la NBA appunto.

NBA a Milano, via alla terza edizione

La terza edizione della mostra dedicata al mondo NBA quest’anno avrà come tema l’Overtime. Cioè non inteso come tempo supplementare ma come metafora dello stile di vita del basket. Che va oltre i 48 minuti della partita. La mostra “NBA Overtime presented by Samsung” esplorerà la capacità del basket di ispirare e influenzare dentro e fuori dal campo, attraverso i gesti e le azioni dei suoi protagonisti. Perché lo sport è questo e molto altro.

Arriva Gary Payton

Mostra ospitata al Samsung District di Milano dal 15 settembre all’1 ottobre. Porte aperte ai visitatori con eventi e ospiti speciali. Tra questi la leggenda NBA Gary Payton, Campione NBA con i Miami Heat nel 2006, nove volte NBA All-Star e membro della Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, che farà visita alla mostra il 20 settembre portando con sé il celebre Larry O’Brien Trophy. La mostra NBA Overtime presented by Samsung è stata curata da Massimiliano Finazzer Flory, regista e attore teatrale. Vale a dire uno dei più grandi geni artistici italiani contemporanei.

Orari di ingresso e prezzi

La mostra è ad ingresso gratuito e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dal 15 settembre al 1 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 22. Perché l’obiettivo è permettere a tutti di conoscere il mondo del basket americano. E il sabato e domenica si entra dalle 11 alle 20. Vale a dire, di fatto, tutta la giornata. Per poterla ospitare basta recarsi al Samsung District di via Mike Bongiorno 9 a Milano. Dunque il percorso della mostra: si sviluppa su due spazi connessi, la Smart Arena e la Smart Home. La Smart Arena è lo spazio che racconta il tempo del basket attraverso la grande storia dell’NBA con le immagini più emozionali di tutte le 30 squadre montate – come in un film – sul videowall.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Danilo Gallinari

Danilo Gallinari in campo per “We Playground Together”

Danilo Gallinari ha deciso, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Milano di …

Che festa per la 4x400 (foto Colombo/FIDAL)

Atletica italiana: la rinascita parte dalla Lombardia

La lenta rinascita dell’atletica italiana pone le sue radici in Lombardia. Dopo l’exploit di Filippo …

Ilaria Bonvicini

Volley: Saugella Monza, rinnova Ilaria Bonvicini

Ilaria Bonvicini sarà una giocatrice della Saugella Monza anche nella stagione 2018/2019. Il libero italiano è quindi pronto …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi