Home / Hockey / Hockey Inline: Supercoppa 2017 al Milano Quanta
Hc Milano Quanta - Cittadella
Hc Milano Quanta - Cittadella

Hockey Inline: Supercoppa 2017 al Milano Quanta

Un successo, per vendicare la clamorosa sconfitta di due anni fa. In quel caso il Cittadella sovvertì ogni pronostico e conquistò la Supercoppa Italiana di Hockey Inline proprio contro il Milano Quanta. Finì 8-5 e per i veneti fu la prima volta nella Supercoppa Italiana. Due anni dopo, la vendetta: la formazione meneghina di coach Luca Rigoni è riuscita a battere quella veneta e fare proprio il primo trofeo della stagione 2017/2018 (o l’ultimo di quella precedente, dipende da come la si guarda).

La Supercoppa 2017 al Milano Quanta

La 15esima Supercoppa Italiana di Hockey Inline, dunque, finisce nella bacheca della pluridecorata Quanta. La doppietta di Delfino e la rete di Ferrari mandano subito Milano avanti 3-1. Ma Cittadella mette in campo la clamorosa rimonta passando, in 20 minuti, a condurre addirittura 3-4. Prima della segnatura di Delfino per il 4-4 che manda le squadre all’overtime. Sfida che viene poi decisa ai rigori: 5-4 dal dischetto, con capitan Banchero match winner di serata.

Milano e Cittadella, il meglio dell’hockey italiano

Milano e Cittadella, di nuovo di fronte. Dopo la serie finale di giugno scorso, che ha sancito la vittoria dello Scudetto da parte dei milanesi, si ritorna ad incrociare nuovamente le stecche con i medesimi attori in campo. Senza dubbio, si tratta delle due squadre protagoniste assolute degli ultimi anni del movimento italiano. Da una parte il Milano, che arriva da sei Scudetti consecutivi. Dall’altra il Cittadella, che ha partecipato al trofeo quale formazione seconda classificata, proprio alle spalle dei lombardi, nella Coppa Italia dello scorso anno. Ma anche il remake delle ultime due edizioni della Finale Scudetto.

Milano Quanta, una storia di successo

Per Milano si tratta della quinta Supercoppa conquistata nella storia. E tutte nelle ultime sei edizioni (eccezion fatta proprio per quel 2015 in cui ci fu lo sgambetto del Cittadella). Ora non resta che lavorare per l’inizio ufficiale del campionato, in programma già per sabato 14 ottobre. Il Quanta ospiterà sul proprio campo di via Assietta il Real Torino. Mentre il Cittadella avrà, di fronte al suo pubblico, l’obbligo di battere il Ferrara. E iniziare così, a distanza, la sfida contro gli acerrimi nemici milanesi.

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d’adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l’hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Rosario Maddaloni

Yonex Italian International 2017: il badminton internazionale sbarca a Milano

Ritorna al PalaBadminton di Milano lo Yonex Italian International 2017. Il badminton internazionale si riappropria dunque …

dacia duster 2018

Dacia Duster 2018: data di uscita, prezzi, e novità

Il nuovo Dacia Duster 2018 è finalmente realtà e arriva sul mercato con prezzi e …

europa league

Europa League: chi è il Ludogorets, avversario del Milan

Archiviata la fase a gironi superata in modo piuttosto brillante ad eccezione della sconfitta finale …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi