Home / Calcio / Altro Calcio / Fuorigioco e rimessa laterale: togliamo i dubbi
Calcio generica
Calcio generica

Fuorigioco e rimessa laterale: togliamo i dubbi

Il fuorigioco è una di quelle regole del calcio che crea le più grandi discussioni tra gli amanti di questo sport, la situazione diventa ancor più complicata se si considera che ci sono delle eccezioni che, capitando raramente, non sono conosciute dalla maggior parte del pubblico.

Fuorigioco e rimessa laterale

Le rimesse laterali fanno parte di queste eccezioni.

La regola 11 del “manuale del calcio” è quella che definisce la posizione di fuorigioco e in quali casi essa è sanzionabile. Apposite sezioni sono dedicate alla definizione della posizione di fuorigioco, alle situazioni in cui è da ritenere irregolare (la posizione di per sé non costituisce un irregolarità) e alle sanzioni da applicare. Tuttavia non tutti sanno che tale regola ha un paragrafo, il numero tre per la precisione che recita:

Non vi è infrazione di fuorigioco se un calciatore riceve il pallone direttamente da:

un calcio di rinvio

una rimessa dalla linea laterale

un calcio dangolo

Sicuramente molti non ci hanno mai pensato perché sono casi che si verificano molto raramente, basti pensare ad esempio che al momento del rinvio del portiere è molto difficile che un attaccante si trovi oltre l’ultimo difensore, o ancora il calcio d’angolo viene battutto da una zona di campo molto vicina alla linea di fondo, è quindi ovvio che non vi sia una posizione irregolare.

Per quanto riguarda la rimessa laterale il discorso è un po diverso, non vi è infatti una situazione chiara come le precedenti e inoltre può verificarsi in una qualsiasi zona del campo, motivo per cui è stato necessario definire questo caso particolare nel regolamento.

Per quanto questa regola possa essere scritta e ben definita molti non ne sono a conoscenza. Alle volte nemmeno gli arbitri. Nelle serie minori infatti è infatti già successo che venissero assegnati dei calci di punizione per posizione di fuorigioco. Partiti però da una rimessa laterale.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Regina Baresi (Foto di Enrico Valvo)

Regina Baresi tra Inter e Neymar Jr’s Five

C'era anche Regina Baresi alla prima tappa del Neymar Jr’s Five 2018. Si tratta del …

copertina RIBELLI degli stadi

Gli ultras italiani raccontati da Pierluigi Spagnolo: “I ribelli degli stadi”, studio avvincente ed appassionato del tifo organizzato

Il fenomeno degli ultras italiani affrontato con passione ed obiettività da Pierluigi Spagnolo, giornalista e …

Giovanni Malagò

Caos FIGC, Malagò si defila: “Io commissario? Non sono disponibile”

A una settimana da quel Italia-Svezia che è costato agli azzurri la partecipazione dei Mondiali …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi