Home / Basket / Olimpia Milano, LBA, sconfitta a Sassari

Olimpia Milano, LBA, sconfitta a Sassari

Prima sconfitta stagionale per le scarpette rosse in LBA. Gli uomini di coach Pianigiani risentono palesemente del doppio turno europeo infrasettimanale e scendono in campo con una marcia in meno rispetto ai padroni di casa. L’ Olimpia resta in partita per 15 minuti scarsi poi entra in riserva e Sassari dilaga. Buone risposte da Abass e Gudaitis, timidi cenni di risveglio da Cory Jefferson.

Il primo tempo inizia con le mani fredde da ambo le parti, dopo 3 minuti il match è sul 3- 4. Le due squadre giocano punto a punto per quasi tutta la prima frazione di gioco. L’ ingresso sul Parquet di Polonara e le 3 triple consecutive realizzate a cavallo tra la fine del 1/4 e l’ inizio del 2/4 sembrano indirizzare la gara verso Sassari ma il duo Abass- Gudaitis riesce a mantenere lo svantaggio dentro i 2 possessi. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo sul risultato di 43- 36. 

Il secondo tempo inizia con Milano che pasticcia in attacco, spreca qualche possesso di troppo e Sassari che ne approfittta. L’ EA7 riesce a restare in scia grazie alle penetrazioni di Theodore e di Abass fino agli ultimi minuti del 3/4 quando gli isolani confezionano un pesante break di 12- 0 che li lancia sul +15. L’ ultima frazione di gioco si apre con i padroni di casa che riprendono a martellare in attacco, Milano risponde con due triple a firma Cinciarini e Bertans che consentono ai bianco rossi di continuare a sperare. Sassari sul ribaltamaento infila una tripla con Spissu che chiude i giochi. Gli ultimi 5 minuti sono puro garbage time. Il match si chiude sul risultato di 90- 69.

MVP del match Bamforth( 19 PT, 7 rimbalzi, 5 assist, +20 di +/- e 28 di valutazione complessiva).

La palma del migliore in casa Olimpia Milano va ad Abass, per lui 10 PT, 3 rimbalzi, 1 assist e 10 di valutazione complessiva.

About Michele De Luca

Classe ’83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell’organizzazione applicata allo sport.

Check Also

Sport a Milano: pubblico e privato, la proposta di Umberto Quintavalle

Lo sport a Milano ha bisogno di nuova linfa. Nuove idee, impianti ma soprattutto un …

Paolo Andreucci e Anna Andreussi

La stella di Paolo Andreucci: dieci titoli nel rally, nessuno come lui

Alla chiusura della stagione 2017 Paolo Andreucci conquistato il suo decimo titolo nel Campionato Italiano …

GP Gran Bretagna, Brands Hatch, 1980, Giacomelli su AR 179 davanti a Depailler

Autodelta: un nome che fa battere il cuore

E' uscito poche settimane fa nelle librerie italiane (ma lo si trova anche su Amazon) …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi