Brutta sconfitta per le scarpette rosse sul parquet di Tel Aviv. Gli uomini di coach Pianigiani vanno sotto al primo possesso e non riescono più a rientrare. Il Maccabi imbriglia gli esterni milanesi, domina a rimbalzo e controlla abbastanza agevolmente tutti i 40 minuti.

Il primo tempo inizia con Milano che conquista la palla a due e il Maccabi che realizza i primi due punti del match. I padroni di casa mettono in poco tempo un possesso pieno tra loro e l’ AX Milano ma Tarczewski sotto le plance sembra inarrestabile e questo consente ai meneghini di restare a contatto con gli israeliani. Ad inizio 2/4 il Maccabi prova a dare la prima spallata al match, si porta sui due possessi di vantaggio e solo la presenza sotto canestro di Gudaitis consente inizialmente a Milano di restare aggrappata al match. Lentamente il Maccabi prende le misure ai lunghi milanesi e l’ Olimpia sprofonda a – 12. Un paio di giocate a firma Bertans e Goudelock fanno si che i bianco rossi non sprofondino ulteriormente. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo sul risultato di 39- 29.

Il secondo tempo inizia con una palla persa milanese e uno 0/2 dalla lunetta di Tyus. Il Maccabi inizia a realizzare anche da dietro l’ arco con Roll e il gap con i milanesi aumenta. Milano sbanda, imbarca pesantemente, fatica a difendere sul pick and roll e crolla a – 20 prima di accennare una piccola reazione. L’ AX Milano a cavallo tra gli ultimi due quarti confeziona un mini break di 5- 2 che sembra dare una scossa agli ospiti ma gli israeliani rispondono immediatamente e mantengono il gap inalterato. Gli ultimi 5 minuti vedono sul parquet un sussulto offensivo milanese, l’ Olimpia accorcia portandosi sul – 14, il Maccabi non si scompone e controlla; il match si chiude con un 4-0 milanese che blocca il risultato sul 79- 68.

MVP del match Tyus. Il centro israeliano mette 12 punti, 15 rimbalzi e 22 di valutazione complessiva.

La palma del migliore in casa Olimpia Milano va a Kaleb Tarczewski. Il centro USA chiude il match con 10 punti, 7 rimbalzi e 15 di valutazione complessiva.

Michele De Luca
michky983@gmail.com
Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.