Home / Calcio / Milan / Sassuolo-Milan: probabili formazioni e diretta streaming Tv
Sassuolo-Milan
Foto: Wikimedia Commons

Sassuolo-Milan: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Non c’è tempo per rifiatare per il Milan, che dopo il deludente pareggio contro l’AEK Atene torna in campo domani sera in trasferta contro il Sassuolo. Vincere è fondamentale non solo per la classifica, ma anche per allontanare lo spettro di un possibile esonero ai danni di Montella.

Sassuolo-Milan: una gara da non perdere in Tv

Sassuolo-Milan è la gara che chiude la 12esima giornata di Serie A e che si preannuncia interessante per entrambe le formazioni, desiderose di ottenere punti per migliorare una classifica decisamente deficitaria. I neroverdi nelle ultime stagioni sono stati un po’ la “bestia nera” dei rossoneri e sono pronti a metterli in difficoltà anche questa volta.

La partita sarà trasmessa in diretta sia sulla piattaforma satellitare Sky sui canali Sky Calcio 1 HD e Sky Super Calcio HD (telecronaca: Maurizio Compagnoni-Luca Marchegiani), sia sul digitale terrestre sui canali Premium Sport e Premium Sport HD (telecronaca: Massimo Callegari-Aldo Serena). In alternativa, chi non potrà stare davanti al piccolo schermo durante la gara potrà usufruire del live streaming proposto da entrambe le piattaforme. Gli abbonati possono infatti accedere gratuitamente a Sky Go e Premium Play, disponibili senza alcun costo aggiuntivo su PC; smartphone e tablet.

Sassuolo-Milan: vincere per allontanare il pericolo esonero

Il Milan arriva alla trasferta di Reggio Emilia dopo la brutta gara di giovedì contro l’AEK Atene dove il gioco è apparso davvero inconcludente con quasi tutti i giocatori scesi in campo. Montella è quindi chiamato a una prova d’appello se vorrà continuare a guidare la squadra: la classifica è decisamente negativa ed è necessaria un’inversione di rotta il prima possibile per provare ad arrivare al quarto posto.

Almeno apparentemente il tecnico rossonero si è detto tranquillo, ma dovrà esserlo soprattutto a fine gara per scacciare le malelingue. La gara contro il Sassuolo inevitabilmente rievoca un ricordo particolare ai tifosi milanisti. La testa va subito a quanto accaduto il 12 gennaio 2014: anche in quell’occasione si giocava in posticipo e in seguito alla sconfitta maturata si è poi arrivati all’esonero di Massimiliano Allegri, poi sostituito da Clarence Seedorf.

Nella formazione che sarà schierata dal primo minuto spicca il ritorno di Capitan Bonucci, che ha ormai scontato la squalifica. Ad affiancarlo in difesa dovrebbero essere Romagnoli e Zapata. In attacco probabile il ritorno di Kalinic e Suso.

Ecco quindi i possibili schieramento delle due squadre:

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Missiroli; Politano, Falcinelli, Ragusa. All. Bucchi

MILAN (3-4-2-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessié, Montolivo, Rodriguez; Suso, Calhanoglu; Kalinic. All. Montella

About Ilaria Macchi

Check Also

suso milan

Sassuolo-Milan, Suso: “Era un momento delicato…”

Ancora tanta qualità e un gol per Suso nel successo del suo Milan contro il …

vincenzo montella

Sassuolo-Milan, Montella: “Contento del risultato e, in parte, della prestazione”

Il Milan respira dopo la sconfitta con la Juventus e il pareggio in Europa League …

Antonio Conte a Grand Hotel Chiambretti

Milan su Conte? Mirabelli: “Cose giornalistiche”

Il fantasma di Antonio Conte aleggia sulla panchina di Vincenzo Montella? Sono in tanti a …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi