Home / Calcio / Inter-Torino, Spalletti sul pareggio: “Ci lascia un po’ di amaro in bocca”
Luciano Spalletti (Foto da Football.ua [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0), CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], attraverso Wikimedia Commons).

Inter-Torino, Spalletti sul pareggio: “Ci lascia un po’ di amaro in bocca”

Il Torino impone il pari casalingo (1-1) all’Inter nella dodicesima giornata di Serie A. I settantamila dello stadio Meazza hanno visto la squadra nerazzurra rincorrere il provvisorio vantaggio dei Granata, ma dopo il pareggio l’Inter ha anche sfiorato la vittoria con la traversa colpita da Vecino.

Domenica 5 novembre 2017, nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha dichiarato:

Il pareggio ci lascia un po’ di amaro in bocca. Anche se abbiamo anche sbagliato qualcosa dal punto di vista del palleggio, anzi gli errori che abbiamo commesso in uscita e con palle facili ci hanno fatto un po’ subire il loro di palleggio. Ma siamo riusciti a mettere a posto la partita in un momento difficile e potevamo anche portarla a casa: purtroppo capita che certe volte non riesci ad esprimerti, ma complessivamente è un buon punto contro una buona squadra. Icardi? ha giocato bene: gli sono capitati un paio di palloni sui quali solitamente si avventa con più ferocia, ma ha anche preso una botta a inizio partita che ne ha condizionato un filo il rendimento. Vecino? Ha fatto la sua partita ed è stato sfortunato con quel tiro da fuori.”

About Mauro Carturan

Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Check Also

Sport a Milano: pubblico e privato, la proposta di Umberto Quintavalle

Lo sport a Milano ha bisogno di nuova linfa. Nuove idee, impianti ma soprattutto un …

Paolo Andreucci e Anna Andreussi

La stella di Paolo Andreucci: dieci titoli nel rally, nessuno come lui

Alla chiusura della stagione 2017 Paolo Andreucci conquistato il suo decimo titolo nel Campionato Italiano …

GP Gran Bretagna, Brands Hatch, 1980, Giacomelli su AR 179 davanti a Depailler

Autodelta: un nome che fa battere il cuore

E' uscito poche settimane fa nelle librerie italiane (ma lo si trova anche su Amazon) …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi