Home / Main slider / Busto Arsizio superiore: Saugella Team Monza, ko casalingo
saugella team monza
Muro Devetag-Ortolani (Fonte: ufficio stampa Saugella Team Monza)

Busto Arsizio superiore: Saugella Team Monza, ko casalingo

Non è bastata la carica degli oltre 2000 della Candy Arena di Monza e una prestazione maiuscola nel secondo set a permettere al Saugella Team Monza di Luciano Pedullà di conquistare la sfida contro la Unet E-Work Busto Arsizio. Sono le ospiti, infatti, a passare in Brianza 3-1 e ad aggiudicarsi i tre punti nella quinta giornata di andata della Samsung Galaxy Volley Cup Serie A1 Femminile 2017-2018.

Un derby tutto lombardo partito con ritmo e grande determinazione da entrambe le parti: la Saugella che si appoggia alle giocate Ortolani, Begic e Havelkova (18, 16 e 19 punti finali) e Busto Arsizio che risponde con Bartsch e Piani. Equilibrio praticamente fino alla fine, poi è la squadra di Mencarelli a chiudere il primo gioco con Gennari (MVP della gara con 17 punti, 1 muro finale). Nel secondo arriva la reazione monzese: Hancock sfrutta al meglio il suo grande servizio (3 ace finali, di cui due di fila), Ortolani e Begic fanno il loro dovere in attacco e Devetag (5 muri finali) e Dixon a muro e la Saugella vola sull’8-0. Busto tenta la reazione ma nulla può contro l’accelerazione delle ragazze di Pedullà che chiudono il gioco senza problemi 25-12. Sembra che le ospiti abbiano accusato il colpo, ed invece nel terzo set si rivede la Unet E-Work del primo: Orro distribuisce bene per le sue bocche da fuoco ed il Saugella Team non riesce a mantenere lo stesso ritmo in attacco del secondo parziale.

Quando nel quarto set le ospiti partono con grinta (16-13), sembra che tutto sia finito, e invece la squadra monzese si fa sotto arrivando a meno uno (22-21), senza però evitare che le farfalle facciano loro il set, 25-21 e la sfida 3-1.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Francesca Devetag (centrale Saugella Team Monza): Peccato, perché dopo un grande secondo set non siamo riuscite a mantenere il ritmo soprattutto in attacco nel prosieguo della gara. Probabilmente oltre ad un minor ritmo al servizio ci è mancata la variazione del colpo in attacco. E’ una sconfitta che ci fornisce comunque spunti interessanti da approfondire durante la settimana.”

Alessia Gennari (schiacciatrice Unet E-Work Busto Arsizio): “E’ stata una vittoria importantissima per noi. Alla vigilia ce l’eravamo detto che sarebbe stato fondamentale fare risultato e ce l’abbiamo fatta. Sapevamo che sarebbe stata tosta: la Saugella è una grande squadra, e lo si è visto nel secondo set quando ci hanno messo davvero in difficoltà. Siamo state brave a rialzarci, ad esprimere un grande muro e a fare nostra questa sfida ed i tre punti”.

LA CLASSIFICA

Savino Del Bene Scandicci 15; Imoco Volley Conegliano 12; Unet E-Work Busto Arsizio 12; Igor Gorgonzola Novara 11; MyCicero Volley Pesaro 7; Liu Jo Nordmeccanica Modena 6; SAUGELLA TEAM MONZA 6; Sab Volley Legnano 6; Il Bisonte Firenze 3; Pomi’ Casalmaggiore 3; Lardini Filottrano 3; Foppapedretti Bergamo 0.
Una partita in meno: Conegliano, Novara, Bergamo, Modena

About Mauro Carturan

Amo lo sport e la tecnologia, da sempre provo a combinarli e farne un lavoro. Sono cresciuto col mito degli Azzurri del 1982, di Paolo Rossi e Platini. John McEnroe, Katarina Witt e la pallavolo mi hanno però fatto scoprire quanto siano belli tutti gli sport.

Check Also

Olimpia Milano, Euroleague, sbancata Valencia

Nella notte del debutto stagionale di Curtis Jerrells, le scarpette rosse ottengono la loro prima …

Big Air Milan, super sabato: le stelle del Freeski e le hit di Baby K

Cambio di data per lo show della rapper italiana, che farà ballare il pubblico del …

Milano 2018, pattinaggio di figura: il Mondiale raccontato in esclusiva dai campioni iridati Cappellini Lanotte

Il pattinaggio di figura ruberà la scena a Milano, sede del Mondiale 2018 (21-25 marzo). …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi