Home / Calcio / Inter / Cagliari-Inter: probabili formazioni e diretta streaming Tv
Cagliari-Inter
Samir Handanovic, portiere dell'Inter (Foto: Wikipedia)

Cagliari-Inter: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Il campionato di Serie A è giunto alla 14esima giornata: l’Inter è impegnata in trasferta a Cagliari, formazione che ha grande bisogno di punti e quindi da non sottovalutare.

Cagliari-Inter: una sfida per la vetta

Giocare in anticipo (fischio d’inizio sabato 26 novembre alle 20.45) può consentire all’Inter di scendere in campo senza troppe pressioni. Un eventuale successo in trasferta contro il Cagliari potrebbe però ridare ulteriore entusiasmo alla truppa nerazzurra.

La formazione di Spalletti avrebbe quindi la possibilità di staccare la Juventus, di superare il Napoli e di andare sola in vetta alla classifica. Almeno per una notte, in attesa delle partite di domenica.

La gara potrebbe quindi regalare diverse emozioni. Gli abbonati a Sky potranno seguirla su Sky Sport 1 HD (anche in Super HD), Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD (anche in Super HD). Telecronaca a cura di Andrea Marinozzi con commento tecnico di Beppe Bergomi. Inviati a bordocampo Andrea Paventi e Massimiliano Nebuloni.

Mediaset Premium trasmetterà invece il match su Premium Sport HD. Qui telecronaca affidata a Pierluigi Pardo con Aldo Serena nelle vesti di seconda voce. Disponibile per i cuori nerazzurri anche la “telecronaca del tifoso” di Christian Recalcati.

Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go e Premium Play.

Cagliari-Inter: è tempo di conferme importanti

Siamo ancora a inizio stagione, ma molti tecnici hanno già individuato alcuni giocatori imprescindibili, salvo infortuni e squalifiche, nella formazione titolare. In casa Cagliari, nonostante il recente cambio in panchina, non si fa eccezione.

L’allenatore dei sardi, Diego Lopez, sembra così propenso a confermare il 3-5-1-1 che ha dato un buon riscontro nella trasferta contro l’Udinese. Pavoletti, desideroso di rilancio, sarà quindi il terminale d’attacco.

Spalletti fino a questo momento ha dimostrato come sia importante ridare sicurezza a una squadra che appariva sfiduciata per ottenere risultati. I nerazzurri, infatti, sono apparsi davvero trasformati in questi mesi nonostante un mercato estivo che aveva portato ben pochi rinforzi. Il Mister toscano è quindi propenso a puntare ancora una volta sul suo consolidato 4-2-3-1. Prevista la conferma dal primo minuto di Santon.

Ecco quindi quali dovrebbero essere i due schieramenti pronti a partire dal primo minuto:

CAGLIARI (3-5-1-1): Rafael; Romagna, Andreolli, Pisacane; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; João Pedro; Pavoletti. All. Lopez

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti

About Ilaria Macchi

Check Also

110 anni Inter

110 anni Inter: arriva il gioiello personalizzato

Arde in te la passione nerazzurra? Rubinia Gioielli lancia il contest 110 anni Inter per …

perisic

Inter-Chievo, Perisic: “A Torino per cercare di vincere”

Stavolta la scena la ruba il Ivan Perisic. Non è Mauro Icardi il protagonista di …

Inter-Chievo

Inter-Chievo: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Il rendimento dell'Inter in questa prima parte di stagione è più che positivo, per certi …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi