Home / Calcio / Milan / Milan-Torino: probabili formazioni e diretta streaming Tv
Suso, foto Flickr

Milan-Torino: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Il campionato di Serie A è giunto alla 14esima giornata: il Milan ospita a San Siro il Torino in una gara in cui conquistare i tre punti è davvero fondamentale per i rossoneri. Si gioca domenica 26 novembre alle 15.

Milan-Torino: come seguire la gara in Tv

Gli abbonati a Sky avranno la possibilità di seguire la sfida tra Milan e Torino su Sky Calcio 1 HD (canale 251 della piattaforma satellitare). La telecronaca è affidata a Riccardo Gentile con il commento tecnico dell’ex capitano rossonero Massimo Ambrosini. Gli inviati a bordocampo con il compito di raccogliere le opinioni a caldo dei protagonisti saranno invece Peppe Di Stefano e Manuele Baiocchini.

In alternativa, il match sarà visibile anche sull’altra pay Tv disponibile il Italia, Mediaset Premiium. Gli utenti dovranno sintonizzarsi su Premium Calcio 2. Telecronaca a cura di Simone Malagutti. Anche qui a fare da seconda voce sarà un ex giocatore rossonero, Daniele Massaro. A bordocampo Carlo Landoni e Stefano Messina. La piattaforma in onda sul digitale terrestre offre inoltre il servizio “telecronaca del tifoso”. Grazie a questa opzione è possibile gustare la partita con il commento di Carlo Pellegatti, da tempo cantore delle sfide della squadra milanese.

Da non trascurare, per chi non avesse la possibilità di stare davanti al piccolo schermo durante la partita, la diretta streaming. Entrambe le piattaforme propongono il servizio gratuitamente per i propri clienti attraverso PC, smartphone e tablet.

Milan-Torino: una sfida da vincere assolutamente

In questa stagione il cammino del Milan è stato a due facce: i rossoneri, infatti, hanno conquistato con una giornata di anticipo la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, mentre stentano in modo preoccupante in campionato. L’obiettivo quarto posto per ora è decisamente lontano. Le sei sconfitte ottenute finora in Serie A hanno deluso fortemente i tifosi dopo la campagna acquisti faraonica compiuta in estate.

Sulla strade degli uomini di Montella c’è però una squadra da non sottovalutare, il Torino guidato dall’ex Sinisa Mihajlovic. Alla vigilia del match il tecnico serbo, esonerato due stagioni fa pur avendo conquistato la finale di Coppa Italia, ha voluto così togliersi un sassolino dalla scarpa: “Non ho rivincite da prendermi. Il tempo ha dimostrato che io con il Milan in quel momento avevo dato il massimo. Eravamo sesti in classifica e in finale di Coppa Italia, che mi dispiace di non aver disputato. Se loro per potersi qualificare alla Champions League hanno dovuto cambiare nove undicesimi della squadra e gli unici due titolari che sono rimasti sono Donnarumma che ho fatto esordire io e Romagnoli che ho fatto comprare io. Vuol dire che avevo fatto il massimo. Sono rimasto molto legato all’ambiente e ho la coscienza pulita per il lavoro che ho fatto. Non so se le cose per me sarebbero andate diversamente se ci fosse stata questa dirigenza già due anni fa. però so che io ho la coscienza pulita”.

Milan-Torino: le formazioni probabili

Previsto qualche cambio in formazione rispetto alla squadra che ha battuto l’Austria Vienna. A sopresa André Silva e Cutrone tornano in panchina. Dal primo minuto ci saranno Kalinic, Suso e Bonaventura.

Ecco quindi i due possibili schieramenti:

MILAN (3-4-2-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessié, Montolivo, Rodriguez; Suso, Bonaventura; Kalinic. All. Montella

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi; Baselli, Rincon, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljajic.All. Mihajlovic

About Ilaria Macchi

Check Also

Milan-Bologna

Milan-Bologna: probabili formazioni e diretta streaming Tv

Il nuovo Milan di Rino Gattuso è atteso da un impegno non semplice: a San …

Rijeka-Milan

Rijeka-Milan: probabili formazioni e diretta streaming Tv

La fase a gironi di Europa League è giunta alla gara conclusiva, ormai ininfluente per …

Tapiro d'oro a Rino Gattuso

Cominciamo bene: Tapiro d’Oro a Gattuso

Il pareggio contro il Benevento, a zero punti dopo 14 partite prima del Milan, non …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi