Terza sconfitta stagionale in LBA per le scarpette rosse. Gli uomini di coach Pianigiani mostrano il peggio del loro repertorio e consentono alla Auxilium Torino di dominare tutti i 40 minuti. Coach Pianigiani ora dovrebbe spiegare al popolo milanese come una squadra che punta( in teoria) ai playoff di eurolega possa dopo 3 mesi di lavoro non avere ancora un gioco offensivo decente e un’ identità difensiva degna di un team professionistico. Unica nota positiva in casa Olimpia è stata Kaleb Tarczewski.

Il primo tempo inizia con una brutta EA7; i milanesi approcciano il match in modo poco energico, con i soliti problemi difensivi sul pick and roll avversario e forzando molti possessi offensivi. L’ Olimpia riesce a mantenere la partita in sostanziale parità nel 1/4 solo grazie al dominio sotto le plance dei suoi centri e all’ intelligenza cestistica di Micov. La Fiat Torino prova a dare la prima spallata al match ad inizio 2/ 4. I piemontesi infilano un parziale di 4- 0 e si portano sul +6 costringendo Pianigiani a chiamare immediatamente time out. Al rientro sul parquet le cose non cambiano e Torino vola sul + 10. A quel punto si vedere un sussulto d’ orgoglio milanese e le Scarpette Rosse riescono a recuperare qualche punto esclusivamente grazie a Kaleb Tarczewski. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo con Patterson che realizza il canestro del 32- 27.

Il secondo tempo inizia con Milano in stato confusionale. L’ Olimpia non difende, non attacca e con un 3/ 4  al limite della nausea sprofonda a – 17. Ad inizio 4/ 4 l’ Olimpia prova a dare un senso alla trasferta torinese e con un mini break di 4- 0 prova a recuperare qualche punto ma Torino non si scompone e controlla gli ultimi tentativi disperati di rimonta. Il match si chiude con il risultato di 71- 59.

MVP del match Patterson. Per lui 16 punti, 6 rimbalzi, 4 assist e 16 di valutazione.

La palma del migliore( o meglio, del meno peggio) in casa EA7 va a Kaleb Tarczewski. Per il centro USA 9 punti, 12 rimbalzi e 16 di valutazione complessiva.

Michele De Luca
michky983@gmail.com
Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.