Inter-Udinese

Inter-Udinese è la sfida che apre la 17esima giornata di Serie A. Le due squadre scendono in campo a San Siro sabato 16 settembre alle 15.

Inter-Udinese: come seguire la gara in TV

L’Inter capolista, reduce dalla vittoria sofferta in Coppa Italia contro il Pordenone, parte certamente con i favori del pronostico nella sfida contro l’Udinese e non ha certamente intenzione di lasciare la vetta conquistata con merito. I friulani, però, dall’arrivo di Massimo Oddo in panchina sembrano avere ritrovato un po’ di entusiasmo e non hanno intenzione di fare da semplice spettatore a San Siro.

Il match sarà ovviamente visibile sulla pay Tv.

Gli abbonati a Sky potranno seguirlo su Sky Calcio 1 HD (canale 251 della piattaforma satellitare). Telecronaca a cura di Riccardo Gentile con commento tecnico di Carlo Muraro. Non mancheranno gli approfondimenti e i commenti a caldo dei protagonisti all’interno di “Sky Calcio Live”, il programma condotto da Marco Cattaneo, con la presenza in studio di Massimo Ambrosini e Daniele Adani.

Per gli utenti Mediaset Premium, invece, il canale prescelto è Premium Sport (tasto 370-380). La telecronaca è di Roberto Ciarapica con Massimo Paganin nelle vesti di seconda voce. A bordocampo Massimo Veronelli e Marco Barzaghi. Disponibile anche l’opzione “telecronaca del tifoso” con il commento di Christian Recalcati, giornalista vicino ai colori nerazzurri.

In streaming la sfida sarà visibile su Sky Go e Premium Play, gratuito per gli utenti delle due piattaforme.

Inter-Udinese: Spalletti punta sui titolarissimi

I precedenti relativi alle gare giocate a San Siro sono in perfetto equilibrio: nelle ultime sette partite giocate a Sa Siro in Serie A tre vittorie per parte e un pareggio.

Spalletti avrà la possibilità di affidarsi alla migliore formazione: conquistare i tre punti è fondamentale in attesa del momento in cui scenderanno in campo le principali avversarie. È previsto il ritorno di Santon dal primo minuto, che ha smaltito la botta subita all’Allianz Stadium. Probabile anche l’impiego di Gagliardini.

Oddo sembra invece intenzionato a confermare Fofana a centrocampo. In attacco spazio a De Paul.

Ecco quindi i due undici che dovrebbero partire dal primo minuto:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Adnan; De Paul, Maxi Lopez. All. Oddo

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com