Sassuolo-Inter

L’ultima giornata ha regalato non poca amarezza in casa Inter, reduce dalla brutta sconfitta casalinga contro l’Udinese, che ha fatto perdere ai nerazzurri la testa della classifica. Ora serve quindi un’inversione di rotta sin dalla prossima gara, in trasferta contro il Sassuolo.

Sassuolo-Inter: come seguire la gara in Tv

Sassuolo e Inter si sfidano sabato 23 dicembre alle 15. La sfida del Mapei Stadium è valida per la 18esima giornata di andata.

La gara sarà ovviamente visibile a tutti gli abbonati alla pay TV. I clienti Sky potranno seguirla sul canale Sky Calcio 2 (telecronaca di Gianluca Di Marzio e Beppe Bergomi). Mediaset Premium, invece, la trasmetterà su Premium Sport 2 (telecronaca di Federico Mastria e Nando Orsi). Sulla piattaforma in onda sul digitale terrestre sarà disponibile l’opzione “telecronaca del tifoso”, che consente di gustare la gara con il commento di Christian Recalcati, giornalista vicino ai colori nerazzurri.

Sarà inoltre possibile vedere la partita in streaming sulle piattaforme SkyGo e Premium Play. Non sono previsti costi aggiuntivi per gli abbonati.

Sassuolo-Inter: Spalletti continua a puntare sui titolarissimi

Luciano Spalletti ha ormai trovato un undici pressoché consolidato che gli ha dato importanti garanzie in questa prima parte di stagione e non sembra disposto a rinunciarci troppo facilmente. Anche il modulo resta l’ormai consueto 4-2-3-1, che garantisce una buona copertura in fase difensiva ma allo stesso tempo una buona spinta offensiva.

Anche contro i neroverdi sono quindi previsti pochi cambi nella formazione titolare. Il tecnico toscano dovrà fare a meno di Vecino, squalificato: a centrocampo sarà quindi schierata l’accoppiata Gagliardini-Borja Valero. Probabile il ritorno in panchina di Santon, decisamente uno dei peggiori nella gara di sabato scorso contro l’Udinese.

Il Sassuolo non dovrà comuque essere sottovalutato: giusto una settimana fa ha ottenuto tre punti importanti in trasferta contro la Sampdoria.

Ecco quindi quali dovrebbero essere le due formazioni in partenza dal primo minuto:

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano. All. Iachini

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Borja Valero, Gagliardini; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi. All. Spalletti

 

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com