Nikola Kalinic, foto Instagram

Solo 25 punti conquistati dal Milan nel girone di andata, un bottino decisamente amaro per una squadra che aveva iniziato la stagione con l’obiettivo di qualificarsi alla Champions League. Conquistare i tre punti contro il Crotone per provare a recuperare terreno in classifica è quindi fondamentale. Fischio d’inizio sabato 6 gennaio alle 15.

Milan-Crotone: come seguire la partita in Tv

Prima della settimana di sosta il Milan è chiamato a un ultimo sforzo in cui i rossoneri dovranno dare il massimo contro un avversario ostico come il Crotone. I calabresi, nonostante qualche sconfitta di troppo, sono in salute e non sono disposti a fare da spettatori a San Siro.

La sfida sarà trasmessa sia su Sky sia su Mediaset Premium. Gli abbonati alla piattaforma satellitare potranno sintonizzarsi su Sky Sport 1 HD (anche in Super HD), Sky Sport Mix HD e Sky Calcio 1 HD. Telecronaca a cura di Maurizio Compagnoni con commento tecnico di Massimo Ambrosini. La piattaforma in onda sul digitale terrestre trasmetterà invece il match su Premium Sport 2 HD. Telecronaca di Enrico De Santis con Andrea Agostinelli nelle vesti di seconda voce.

Gli abbonati potranno inoltre usufruire gratuitamente del live streaming grazie a Sky Go e Premium Play.

Milan-Crotone: alla ricerca di tre punti fondamentali

A Firenze, una settimana fa, il Milan non è riuscito a centrare il massimo risultato, ma per la prima volta in stagione ha dimostrato di saper ribaltare uno svantaggio. Una risposta importante per Mister Gattuso, che si era detto preoccupato per l’incapacità dei suoi giocatori di reagire alle difficoltà. Anche la condizione fisica rispetto a qualche settimana fa sembra essere in miglioramento.

Le prime posizioni in classifica sono però ancora troppo lontane e per questo diventa fondamentale centrare il massimo risultato contro i calabresi. Il tecnico rossonero alla vigilia si è sbilanciato poco sulla formazione titolare, ma sembra probabile poter pensare a qualche cambio rispetto alla gara con i viola. Calhanoglu, apparso in miglioramento nelle ultime partite, sembra essere pronto per partire dal primo minuto. Kalinic, reduce dall’infortunio nel derby di Coppa Italia potrebbe invece subentrare a gara in corso.

Anche Zenga sull’altro fronte dovrebbe puntare su un 4-3-3. Il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Stoian e Trotta insieme a Budimir.

Ecco quindi quali dovrebbero essere i due undici schierati dal primo minuto:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Barberis, Mandragora, Rohden; Trotta, Budimir, Stoian. All. Zenga

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com