Fabio Depaoli, presidente Rhinos Milano

Cambio della guarda in casa Rhinos Milano, con Fabio Depaoli che diventa il nuovo presidente all’interno di un nuovo Consiglio di Amministrazione del club. I vicecampioni d’Italia in carica, infatti, hanno accolto le dimissioni di Alessio D’Ascenzo e Matteo Pella e hanno voltato pagina.

Rhinos Milano, Fabio Depaoli nuovo presidente

A ratificare il cambio di guida l’assemblea dei soci che si è tenuta sabato 27 gennaio. La stessa ha votato e deliberato il nuovo CdA in seguito all’addio di Alessio D’Ascenzo, presidente, e Matteo Pella vicepresidente. Il nuovo presidente Fabio Depaoli torna in carica per un suo secondo mandato, visto che aveva diretto il club già nel 2014. Vice Presidente è stato nominato Carlalberto Capelli.

Carlalberto Capelli vicepresidente

Capelli, già allenatore del team sia in prima squadra che nel settore juniores, sarà al fianco di Depaoli e di Giocondo Busico, riconfermato Tesoriere della società. L’addio di Alessio D’Ascenzo e di Matteo Pella chiude un periodo d’oro per i meneghini, visto che negli ultimi due anni il club ha vinto il titolo italiano nel 2016. A quest’impresa, un successo che mancava da 26 anni, sono seguire poi due finali nel 2017, purtroppo perse entrambe. Quella nella finale del campionato italiano contro i Seamen e quella in EFL Cup contro i Black Panthers Thonon Les Bains.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.