Milan-Sampdoria

Milan e Sampdoria si sfidano a San Siro domenica 18 febbraio alle 20.45. I rossoneri vogliono continuare la serie positiva delle ultime settimane per continuare a risalire in classifica.

Milan-Sampdoria: come seguire la gara in Tv

Come da tradizione per seguire la gara è necessario essere abbonati alla pay Tv. Gli abbonati a Sky potranno gustare il match su Sky Sport 1 HD (anche in Super HD), Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD (anche in Super HD). Telecronaca a cura di Maurizio Compagnoni con commento tecnico di Lorenzo Minotti.

I clienti Mediaset Premium dovranno invece sintonizzarsi su Premium Sport HD. Telecronaca di Fabrizio Ferrero con Nando Orsi nelle vesti di seconda voce.

In streaming sarà invece possibile guardare la gara grazie a Premium Play e Sky Go.

Milan-Sampdoria: Gattuso cerca continuità

Continuità di risultati e di prestazioni. Questo è l’appello che Rino Gattuso ha lanciato alla vigilia del match con la Sampdoria, squadra tutt’altro che semplice da affrontare. A mettere pressione sui rossoneri c’è soprattutto la classifica: nonostante i buoni risultati ottenuti nelle ultime settimane i doriani sono ancora avanti di tre punti ed è per questo che centrare una vittoria potrebbe essere decisamente importante. L’allenatore milanista ha saputo in queste settimane smentire anche i più scettici, ora pensare di vederlo in panchina anche la prossima stagione non sembra poi così utopistico. La società ha infatti espresso a più riprese importanti apprezzamenti sul suo lavoro.

Il tecnico deve però fare a meno di un elemento importante come Frank Kessiè, fermo per squalifica. Il centrocampista è l’unico incontrista presente in rosa e inevitabilmente questo porterà a modificare almeno parzialmente l’assetto tattico. Confermato Cutrone, in gol anche in Europa League, al centro dell’attacco. Panchina per Andrè Silva, che non ha ancora segnato in campionato.

Ecco quindi quali dovrebbero essere le due formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Locatelli, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano, Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All Giampaolo

 

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com