Presentato qualche settimana fa al Centro Pavesi il progetto DHL Volley Team. Obiettivo dell’azienda, leader mondiale nel trasporto espresso internazionale, è trasmettere sui campi di volley i valori aziendali che sono alla base della sua storia. Il team è composto da sei giovani atlete individuate come ambasciatrici del progetto per la loro capacità di interpretarli al meglio, sul campo di gioco ma anche fuori di esso storie. Ce ne parla Simona Letora, Head of Marketing & Business Development di DHL Express Italy.

DHL incontra il volley femminile. Cosa si propone con questo progetto?

“Dopo le partnership con i settori del rugby, della MotoGp e della Formula1 ed, in Italia, con la Federazione Italiana Volley abbiamo deciso di investire ancora più decisamente nel mondo del volley italiano che consideriamo uno sport sano e pulito. Non con la classica sponsorizzazione ma attraverso la condivisione. L’elevata presenza di dipendenti donne all’interno dell’azienda ha fatto ricadere la nostra attenzione sul settore femminile alla ricerca di giovani atlete che, prese singolarmente, potessero rappresentare al meglio ognuno dei valori che contraddistinguono la nostra filosofia aziendale. Con il loro saper fare squadra tanto sui campi da gioco che in famiglia devono sapere esprimere la volontà dell’azienda di essere squadra, in ogni momento.”

In cosa consiste il progetto?

DHL Volley Team è un progetto di comunicazione. Si tratta di una squadra virtuale perché le ragazze giocano in 3 club differenti del campionato di volley femminile (Foppapedretti Bergamo, Imoco Volley Conegliano, Il Bisone Firenze). Con una presenza costante sui nostri social raccontano ai nostri follower le loro storie di donne che attraverso lo sport hanno completato il loro percorso di crescita umana non privo di difficoltà. Costantemente seguite nelle loro prestazioni sui campi da gioco, saranno protagoniste anche nella nostra azienda. Saranno infatti le coach delle squadre finaliste del DHL Volley Cup, il torneo aziendale di volley che vogliamo organizzare per tutti i nostri dipendenti appassionati di questo sport”.

Qual’è stata la loro reazione quando avete presentato il progetto?

“Sorprese ed incuriosite ma soprattutto lusingate. Lusingate di essere al centro di un’attenzione per qualcosa che va oltre le loro prestazioni ed i loro meriti sportivi. In realtà siamo noi ad essere  lusingati ad averle come componenti del DHL Volley Team.

Ci presenti le vostre atlete?

“Con piacere. Sono Francesca Marcon di Foppapedretti Bergamo, scelta per la passione che sa esprimere sul campo. Di Foppapedretti c’è anche Miriam Sylla, la determinazione in persona. Di Raphaela Folie, Centro della Nazionale Italiana, apprezziamo la velocità mentre di Monica De Gennaro, miglior libero ai Mondiali 2014, la precisione (non sbaglia mai un colpo!). Infine le due giocatrici de Il Bisonte Firenze, Valentina Tirozzi, la responsabilità fatta persona, e Beatrice Parrocchiale, l ‘unicità. Giovane promessa del volley femminile è già approdata alla Nazionale Italiana grazie ai sui costanti progressi. Ambasciatrici di valori da condividere. Consegnando emozioni”.  

Emozioni che volete trasmettere anche agli appassionati.

Vogliamo consegnare e condividere emozioni. Il progetto DHL Volley Team nasce da qui. Emozioni che vogliamo creare grazie alle prestazioni delle nostre ambasciatrici ma anche coinvolgendo il pubblico con spettacoli e gare collaterali alla partita. Gli spettatori assisteranno ad un’esibizione di volley free style e potranno cimentarsi nel Fatest Service, una gara di battuta veloce della quale conserveranno un indimenticabile ricordo con il Photo Book. A casa la sfida continuerà con il concorso fotografico Consegniamo emozioni: condividile con noi. Fino al 13 marzo potranno postare sul loro profilo Instagram una foto dedicata al volley (con l’hastag #DHLVolleyTeam ed il tag @dhlexpressitaly). La foto più emozionante sarà premiata con una spedizione speciale a casa.”

Progetti futuri?

“Chi meglio delle giovani figlie delle nostre dipendenti rappresenta il nostro futuro? Nel corso della presentazione del progetto siamo riusciti a trasmettere loro grandi  emozioni. Emozioni che vorremmo portare nelle loro scuole in attesa di poterlo fare anche in tutte le altre. Con il DHL Volley Team al nostro fianco. Sempre.”

Francesco A. Bellini
elcipe21@gmail.com

2 thoughts on “DHL consegna emozioni, nasce il DHL Volley Team”

Comments are closed.