Genoa-Milan

A pochi giorni dalla sconfitta contro l’Arsenal che potrebbe avere compromesso il cammino in Europa League, il Milan torna a riaffacciarsi sul campionato dove è attesa da una trasferta non semplice. Gli uomini di Gattuso devono infatti affrontare il Genoa, che in questa stagione ha messo in difficoltà anche le “grandi”.

Genoa-Milan: ecco come seguire la gara in Tv

Genoa e Milan, complici gli impegni europei dei rossoneri, scenderanno in campo domenica 11 marzo alle 18.

Gli abbonati Sky potranno seguire il match su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. La telecronaca è affidata a Riccardo Gentile con commento tecnico dell’ex capitano Massimo Ambrosini.

Il canale di Mediaset Premium scelto sarà invece Premium Sport HD. Telecronaca a cura di Massimo Callegari con commento tecnico di Roberto Cravero. Disponibile anche l’opzione “telecronaca del tifoso”, che consente di seguire il match con il commento di Carlo Pellegatti, giornalista dal cuore rossonero.

L’incontro sarà visibile anche in streaming attraverso Sky Go per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Premium. Entrambi i servizi non prevedono costi aggiuntivi rispetto a quelli previsti per i contenuti a cui si ha aderito.

Genoa-Milan: parziale turnover per Gattuso

Il passo falso contro l’Arsenal di pochi giorni fa ha interrotto la striscia positiva realizzata dagli uomini di Gattuso e potrebbe rendere difficile la possibilità di accedere ai quarti di Europa League. Il tour de force delle ultime settimane è stato però piuttosto pesante e questo potrebbe spingere il tecnico rossonero a far riposare alcuni giocatori.

Probabile quindi un turno di riposo per Biglia, che potrebbe essere sostituito da Montolivo davanti alla difesa. Nonostante l’infortunio rimediato durante la gara contro i “Gunners”, Calabria dovrebbe essere invece schierato regolamente in difesa sulla fascia destra. Probabile panchina anche per Cutrone, che dovrebbe essere rimpiazzato da Kalinic.

Ecco quindi quali dovrebbero essere gli undici delle due squadre che dovrebbero partire dal primo minuto:

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Rosi, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. All. Ballardini

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. All. Gattuso

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com