Home / Basket / Olimpia Milano, Euroleague, sconfitta interna nell’ ultima stagionale

Olimpia Milano, Euroleague, sconfitta interna nell’ ultima stagionale

Si conclude con una sconfitta in Over Time contro il Panathinaikos la campagna europea 2017-2018 dell’ Olimpia Milano. Gli uomini di coach Pianigiani si spengono al 28esimo dilapidando un vantaggio di ben 17 punti in 12 minuti. In casa AX Milano solita prestazione monstre di Gudaitis( doppia doppia) e ottima prova di Dada Pascolo, sotto tono Jerrells e Goudelock.

Il primo tempo inizia con l’ AX Milano più aggressiva dei campioni di Grecia in campo. I Pianigiani Boys prendono il controllo dei tabelloni e grazie ad un ottimo 50% da dietro l’ arco e un Kuzminskas on-fire volano in un amen in doppia cifra di vantaggio. Il Panathinaikos accusa il colpo e sbanda; l’ Olimpia nel 2/ 4 ne approfitta e trascinata dalle giocate di Pascolo e Gudaitis vola fin sul + 17. Sul finire del tempo, qualche giro in lunetta di troppo concesso dai Bianco Rossi, consente ai greci di limare leggermente il gap. Si arriva al suono della sirena dell’ intervallo lungo con Abass che fa 2/ 3 dalla lunetta e ferma il punteggio sul 55- 42.

Il secondo tempo inizia con i greci che provano a rosicchiare qualche punto con Antetokounmpo. L’ Olimpia non si scompone e con Mbaye, Jerrells e Tarczewski controlla e ricaccia a – 17 il Pana. Raggiunto nuovamente il massimo vantaggio l’ AX Milano si spegne e gli ospiti infilano un maxi parziale che li porta al 30esimo sotto di solo 8 lunghezze. Milano va in difficoltà, il Pana alza le marce e prima di metà 4/ 4 si porta ad un solo possesso di svantaggio. Nel momento più buio meneghino, due fiammate a firma Pascolo- Gudaitis danno una boccata d’ ossigeno ai Bianco Rossi. il Pana non ci sta e con James e Denmon piazza la zampata che porta i greci a – 2. Gli ultimi 2 minuti sono la fiera degli orrori, in questa fiera il Pana riesce a fare un filo meno peggio e con Mike James si porta sul + 1 a 14 secondi dala fine. Coach Pianigiani chiama time out per disegnare l’ ultimo possesso del match, Goudelock sbaglia la penetrazione e costringe i suoi compagni a mandare in lunetta Denmon, 2/ 2 per lui e nuovo time out per Pianigiani con 4,5 secondi sul cronometro. Sulla rimessa palla a Bertans, fallo su tiro da 3 e 3/ 3 in lunetta che riporta la gara in parità. Palla ai greci e 2 secondi sul cronometro. Il Pana non riesce a concludere e si arriva al 40esimo sul 87- 87.

O.T: le due squadre non ne hanno più e nei primi 5 possessi si vedono 4 palle perse e una tripla forzatissima. Interrompe questo stallo Payne a cui risponde immediatamente Gudaitis. L’ over time resta in bilico, nessuna delle due sfidanti riesce a prendere l’ inerzia in mano, a 7 secondi da termine Drew Goudelock mette il canestro del + 1, sul possesso successivo Mbaye infila l’ auto canestro del +1 ospite sulla conclusione di Mike James. L’ ultimo tiro è una preghiera da metà campo di Bertans che prende il tabellone, gira sul ferro ed esce. La gara si conclude con il punteggio di 95- 96.

MVP del match Mike James. Per l’ esterno USA 18 punti, 4 rimbalzi, 4 assist, 1 palla rubata e 16 di valutazione complessiva.

La palma del migliore in casa AX Milano va a Arturas Gudaitis. Il gigante lituano conclude in doppia doppia con 18 punti, 10 rimbalzi e 29 di valutazione complessiva.

Menzione d’ onore per Dada Pascolo. L’ ala friulana conclude con 11 punti, 2 rimbalzi, 1 assist e 16 di valutazione complessiva.

About Michele De Luca

Classe '83, ex giocatore di basket (12 anni di attività), laureato in scienze dell'organizzazione applicata allo sport.

Check Also

GT Blancpain a Monza

GT Blancpain a Monza, tutte le informazioni

Il folto emozionante gruppo delle vetture GT Blancpain a Monza sarà anche quest’anno una delle …

Davide Rigon

Davide Rigon: “Blancpain GT Series Endurance Cup, pronto per Monza”

La stagione di Davide Rigon è pronta ad entrare nel vivo. Lo shakedown sulla pista …

Honda CB1000R

Honda CB1000R, anteprima alla Milano Design Week 2018

La nuova Honda CB1000R debutta in città al Fuorisalone 2018 di Milano. L'anteprima esclusiva è …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi