Torino-Inter

La Serie A è giunta alla 12esima giornata del girone di ritorno e ogni punto perso o conquistato diventa ancora più pesante. L’Inter, reduce dal pareggio nel derby che ha permesso di consolidare il quarto posto, è attesa da una trasferta da non sottovalutare sul campo del Torino. Si gioca domenica 8 aprile alle 12.30.

Torino-Inter: come seguire la gara in Tv

Il Torino, reduce da due vittorie consecutive in pochi giorni, sembra essersi messo alle spalle il momento negativo che aveva portato i granata a subire quattro sconfitte di fila. Mantenere la concentrazione per tutti i novanta minuti diventa però fondamentale per non uscire con le ossa rotte contro l’Inter. Anche i nerazzurri nelle ultime settimane hanno mostrato di avere ritrovato la forma migliore e non sono disposti a lasciare il quarto posto conquistato con tanta fatica.

Gli abbonati a Sky potranno seguire il match su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. Telecronaca a cura di Riccardo Trevisani con commento tecnico di Lele Adani. Il canale su cui invece dovranno sintonizzarsi gli utenti Mediaset Premium è Premium Sport HD. Telecronaca a cura della coppia Massimo Callegari-Nando Orsi.

Entrambi i clienti delle due pay TV possono usufruire di un servizio di diretta streaming gratuita accessibile su PC, smartphone e tablet.

Torino-Inter : Icardi alla ricerca del riscatto post derby

Il pareggio ottenuto nel derby è un risultato certamente favorevole ai nerazzurri che mantengono un vantaggio di oto punti sui “cugini” del Milan (oltre alla vittoria nella stracittadina d’andata). L’obiettivo di tornare a disputare la Champions League nella prossima stagione, ma sarà fondamentale non avere cali fisici e mentali in questo finale di stagione.

Il Torino, dall’avvento in panchina dell’ex Walter Mazzarri, è comunque una squadra da non sottovalutare soprattutto in casa. Il tecnico granata punterà ancora una volta sulla coppia d’attacco Iago Falque-Belotti, che saranno supportati da Ljajic.

Sull’altro fronte, invece, Spalletti schiererà ovviamente dal primo minuto capitan Icardi, che punta a riscattarsi dopo gli errori commessi contro il Milan. Confermata la presenza nello schieramento titolare di Perisic e Candreva.

Ecco quindi quali dovrebbero essere le formazioni probabili pronte a partire dall’inizio:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; N’Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. All. Spalletti

Ilaria Macchi
ilamacchi@gmail.com