Seconda edizione di Deus Bicycle Swap Meet. L’evento è aperto a tutti, amanti della bicicletta e semplici curiosi. Occasione imperdibile per gli appassionati che potranno, tra le bancarelle degli espositori, trovare o scambiare pezzi e componenti per realizzare la bicicletta dei loro desideri. Appuntamento Sabato 21 Aprile in Via Thaon de Revel, nello spazio antistante a Deus Ex Machina, Dalle 12:00 alle 21:00.

Alla ricerca del pezzo unico

Chi ha partecipato l’anno scorso lo sa già. Chi non c’era l’anno scorso non può mancare.

Deus Bycicle, alla ricerca del pezzo introvabile

La formula  Swap è tipica del mondo Deus. Giornate di scambio e vendita dell’usato, periodicamente organizzate, che coniugano la condivisione di una passione con la ricerca dell’affare. Per portare a casa il pezzo raro, unico, introvabile che manca per realizzare una bicicletta da sogno. All’insegna del vintage. Come l’avete sempre desiderata.

Una giornata di festa. Per appassionati, curiosi, sportivi

Deus Bycicle Swap Meet 2018, gli appassionati non hanno che da scegliere. Potranno incontrarsi e condividere la loro passione, tra bancarelle degli artigiani che espongono, spazio riservato ai partecipanti per lo scambio della propria bici ed esposizione dei pezzi usati. Senza perdere i numerosi workshop: da quello sulla manutenzione della bici a quello di serigrafia e painting live, per personalizzare con un tocco d’artista la propria bici. Chi invece non è propriamente un appassionato, rimarrà comunque soddisfatto. Buon cibo in stile street food e spettacoli a ritmo di musica sulle note del gruppo di Jhonny Boy & The Ice Cream allieteranno la sua giornata. Immancabile l’appuntamento all’insegna dello sport. Ciclistico, ovviamente. Lo stesso giorno, l’Alleycat Race organizzato dai Messengers United Milan avrà come destinazione d’arrivo il Deus Bicycle Swap Meet 2018. Qui si decreteranno i vincitori con esclusivi premi Deus Cycleworks.

Francesco A. Bellini
elcipe21@gmail.com

One thought on “Deus Bicycle Swap Meet 2018,mercatino vintage. Per chi ha la bici nel cuore”

Comments are closed.