Cisalfa Seamen Milano. Foto di Dario Fumagalli

Coincide con la quinta vittoria consecutiva in campionato, la sesta della stagione considerando anche la trasferta di Badalona, il debutto al Breda dei Cisalfa Seamen Milano. L’esordio nella casa sestese offre spunti importanti per i campioni d’Italia. Al di là della netta vittoria, 42 a 7 sui Giaguari, vedono salire le loro quotazioni in rapporto alla varietà dei marcatori messi a referto e alla qualità del gioco offerto sia in termini difensivi che offensivi.

La cronaca del match

Ripercorrendo il leimotiv di Ancona e Firenze la Milano blue navy gioca una partita di estrema sostanza. Trasformati in punti tre dei drive avuti a disposizione nei primi due quarti che valgono il 21 a 0 all’intervallo. A segno in avvio di gara con Ismail Lamamra, trovato in end zone da un ispirato Luke Zahradka. I Cisalfa Seamen allungano nel secondo periodo con le ricezioni di due talenti cristallini del proprio vivaio. Rispondono ai nomi di Pietro Previtali e Andrea Fiammenghi, Sono esponenti di quella gioventù talentuosa e sfrontata che porta un valore aggiunto a una squadra che fonda le fortune sul ricambio generazionale. I Giaguari dimostrano qualche sprazzo di buon gioco mettendo in vetrina il nuovo quarter back Luke Rubenzer.

La chiave del match

A fare la differenza resta ancora una volta la difesa dei tricolori. In varie occasioni frena le iniziative giallo nere quando queste stanno per portare i Giaguari a giocare a ridosso della red zone. I Marinai scavano un solco importante mandano a segno nel terzo quarto Danilo Bonaparte e Stefano Di Tunisi. Dal suo piede scaturiscono tutti i punti addizionali. Ciliegina sulla torta la ricezione convertita in sei punti con un gioco ad effetto di Xavier Mitchell. Dopo essersi visto negare un touchdown per holding, manda in visibilio il pubblico del Breda fissando lo score sul 42 a 7. Nel finale resta solo il rammarico per la scarsità di tempo a disposizione per vedere all’opera Riccardo Crosta, Lorenzo Nuzzi e i loro compagni che a Firenze hanno mostrato autentiche mirabilie.

Il programma dei Cisalfa Seamen Milano

Messo in archivio il quinto successo in altrettante partite di campionato i Cisalfa Seamen Milano si apprestano ora a un nuovo tour de force che li porterà nell’arco di quattordici giorni ad affrontare Panthers, Lions e Black Panthers, questi ultimi per la seconda giornata di EFL.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it