Home / Atletica / DieciKappa, undicesima edizione in notturna
DieciKappa. Foto di Roberto Mandelli
DieciKappa. Foto di Roberto Mandelli

DieciKappa, undicesima edizione in notturna

Conto alla rovescia per la DieciKappa. Diecik Chrono e Diecik Popular, protagoniste ogni anno del ricco programma sportivo di Monza, torneranno a vedere il via in notturna per le vie del centro storico. La prima, dedicata agli agonisti, è in programma sabato 12 maggio 2018 alle ore 21.30, con partenza e arrivo in Piazza Carducci. Subito dopo la conclusione della Popular, sul percorso di 5km a ritmo libero. Verrà lanciata alle ore 20.00 dai tanti joggers.

Gli amici della DieciKappa

Pensata e voluta nel 2008 dall’allora vicesindaco, oggi sindaco di Monza, Dario Allevi, la manifestazione organizzata da Andrea Alzati con l’Asd Friesian Team e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Monza, vedrà sicuramente il primo cittadino in pole position per accogliere i tanti atleti e appassionati insieme all’assessore con delega allo Sport Andrea Arbizzoni e ai tanti volontari che ogni anno contribuiscono con competenza al successo dell’evento. Grandi amici della gara monzese sono il presidente del comitato regionale FIDAL Gianni Mauri voce, da sempre, della manifestazione, il vicepresidente Gaetano Erba, mezzofondista azzurro, e il consigliere di presidenza del CRL Fidal Gianfranco Lucchi.

La storia della DieciKappa

La DieciK Chrono ha un percorso molto tecnico e suggestivo. Ha visto negli anni ai nastri di partenza atleti del calibro del maratoneta azzurro Danilo Goffi, argento nella maratona agli europei di Budapest 1998 e nono ai Giochi Olimpici di Atlanta 1996 con un primato personale di 2h08’33” (Rotterdam 1998), l’azzurro Migidio Bourifa che ha battezzato l’edizione 2008, fino ad Ahmed Nasef (Atl. Desio) vincitore dell’edizione 2017 e detentore con 30’43” del Record della manifestazione.

DieciKappa al femminile

Anche al femminile le performances non sono state indifferenti. La prima edizione venne vinta dalla maratoneta azzurra Lucilla Andreucci (Forestale) che vanta sulla 42,195Km un PB di 2h29.43 (Milano 2000) e oggi impegnata testimonial per l’associazione Libera, fino alle edizioni in cui Elena Romagnolo del CS Esercito, finalista ai Giochi Olimpici di Londra nei 5000 e di Pechino nei 3000 siepi, con 34:08 ha stabilito nel 2012 il record della manifestazione. Nell’ultima edizione successo per l’atleta di casa Chiara Rossi (Atletica Monza) in 38’47”.

Info utili

Il percorso è misurato e certificato A.I.M.S. (Association of International Marathons and Road Races). La gara è tappa importante del circuito “Monza che corre”. Prevede, a seguire, le storiche Monza Montevecchia e Monza Resegone e, a settembre, la mezza di Monza. Sarà il tradizionale Aperitivo KStart da Eugenio Ristorante del Centro, in Spalto Isolino 9 a Monza, venerdì 4 maggio alle ore 18.30 a lanciare l’evento. Interviste alle autorità presenti per il Comune, per Fidal regionale e provinciale e per gli sponsor.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Andrea Gussoni

Check Also

legnano knights

Legnano Knights, vittoria sulla sirena a Bergamo

Quarta amichevole dei Legnano Knights, ospiti del Basket Bergamo 2014, con le assenze di Benetti, …

Opera on Ice

Opera on Ice, grande pattinaggio a Marostica

È tutto quasi pronto a Marostica per la nuovissima edizione di Opera on Ice, in …

Club Italia CRAI femminile

Club Italia CRAI femminile, la preparazione continua

Riprende oggi il lavoro al Centro Pavesi FIPAV per le atlete del Club Italia CRAI femminile. Continuano …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi