Semifinali Play Off

Gara2 è la fotocopia del primo appuntamento delle semifinali play off scudetto di hockey inline maschile. Sono infatti ancora Milano e Vicenza a vincere rispettivamente su Verona e Cittadella. I megenghini chiudono il match sul 6-2 mentre i vicentini s’impongono per 4-1.

La vittoria del Milano Quanta

Sul campo scaligero i milanesi di coach Rigoni chiudono dunque con un buon 6-2. A rompere il ghiaccio al 7’22’’ ci pensa Delfino, ma dopo tre minuti di gioco il Cus Verona pareggia con Carrer. Da qui altre due reti del Milano Quanta firmate dallo stesso Delfino e da Mantese portano alla pausa lunga sul 3-1. Al rientro in pista Barsanti si scatena e firma una doppietta, per il team di casa replica Stevanoni, ma Lettera chiude sul finale e firma il 6-2 conclusivo.

L’altra gara delle semifinali play off

I Diavoli Vicenza portano a casa anche gara2 senza farsi impensierire troppo dagli avversari del Cittadella, 4-1. La partita è più equilibrata di quella vista mercoledì scorso sulla pista patavina, ma il team di coach Pierobon non riesce comunque a sbloccare la situazione. La prima rete è dei padroni di casa e porta la firma di Zerdin. È sempre il numero 21 a trovare il doppio vantaggio nella seconda frazione di gioco, un minuto prima che Tomasello accorci le distanze. Diavoli ancora avanti con Simsic al 44’05, mentre l’ultima marcatura è di Loncar per il definitivo 4-1.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Semifinali play off, Milano Quanta sul 2-0”

Comments are closed.