Home / Main slider / Gi Group Monza in Europa, vittoria in finale con Padova
Gi Group Monza
Gi Group Monza

Gi Group Monza in Europa, vittoria in finale con Padova

Padova porta bene alla Gi Group Monza. Dopo aver ottenuto la prima storica vittoria in SuperLega nella stagione 2014/2015, i monzesi hanno replicato. Ottenuto così il successo che vale la prima qualificazione ad una coppa europea della loro storia.

Il successo della Gi Group Monza

Grazie al 3-2 inflitto a Kioene Padova, davanti al pubblico della Kioene Arena, la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley si è aggiudicata la finale dei Play-Off Challenge UnipolSai ed il quinto posto della SuperLega maschile, conquistando così il pass per la prossima Challenge Cup. Con questo importante traguardo, il Vero Volley ha aggiunto un’altra pagina al libro della sua storia. La prossima stagione infatti avrà due squadre nelle competizione continentali, una maschile ed una femminile (la Saugella Monza).

I numeri da record

La gara di questa sera entra nella top ten dei match con più ace. Con 27 battute vincenti (di cui 15 segnate dai Monzesi), è la terza gara nel guinness degli ace del Campionato Italiano. Il record assoluto resta di 31 battute vincenti segnate tra Modena e Parma in un match dei Play Off nell’aprile del 2000. In questa notte magica, il trascinatore vero della formazione lombarda è stato Donovan Dzavoronok: 24 punti, 5 ace e 3 muri. Decisivi, però, anche i lampi di Plotnytskyi (18 punti, 4 ace), gli ace di Shoji e le accelerazioni di Barone e Botto, entrati in corsa, ma determinanti in un tie-break infuocato.

La cronaca del match

Monzesi molto ispirati nel secondo e terzo set, Padova più convinta nel primo con Gozzo, Cirovic e Premovic ad andare a segno sia in attacco che al servizio (10 ace in tre) e più lucida nel quarto, risolto al fotofinish. La squadra di Falasca però è risultata più motivata nel tie-break, chiuso con un filotto di cinque punti.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Andrea Gussoni

Check Also

Stoner

Stoner, casco speciale per i 16 anni con Nolan

Nel 2002 Casey Stoner esordiva nel Motomondiale e, nello stesso anno, iniziava con Nolan un’emozionante …

Eravamo quasi in cielo, Gianfelice Facchetti ricorda la favola dimenticata del La Spezia Calcio

Una storia dimenticata, il campionato di calcio 1943-44. Vinto dal La Spezia Calcio, squadra dell’omonima città. …

Ivano Bordon, due mondiali vinti. Unico calciatore vivente a detenere il record

Un nome che rappresenta l’orgoglio dell’Italia calcistica. Ivano Bordon, per dodici anni è stato indimenticato …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi