Home / Main slider / Sovrappeso e obesità infantile: Barcellona a sostegno di UNICEF
Barcellona, Unicef e Beko per #EatLikeAPro
Barcellona, Unicef e Beko per #EatLikeAPro

Sovrappeso e obesità infantile: Barcellona a sostegno di UNICEF

Barcellona, UNICEF e Beko, unirsi per sensibilizzare sulla prevenzione nei confronti di sovrappeso e obesità infantile. Una missione globale che, attraverso l’iniziativa di Beko Eat Like A Pro, ha l’intento di raccogliere un milione di euro per la causa.

Sovrappeso e obesità infantile

L’obiettivo è incoraggiare le persone di tutto il mondo a condividere le loro abitudini alimentari sane sui social media. Per ogni post di #EatLikeAPro che apparirà su Instagram o Twitter, Beko donerà 1 € per l’UNICEF. La donazione aiuterà i bambini di tutto il mondo attraverso vari programmi UNICEF. Cercando di prevenire anche la malnutrizione infantile, in tutte le sue forme, tra cui il sovrappeso e l’obesità nei bambini di tutto il mondo. Il Barcellona e la Fondazione Barça si sono uniti a questa campagna non solo perché due dei loro principali partner hanno iniziano a lavorare insieme, ma anche perché la promozione di abitudini salutari è una componente centrale dei programmi della Fondazione Barça.

Barcellona, Unicef e Beko per #EatLikeAPro
Barcellona, Unicef e Beko per #EatLikeAPro

Un quadro deprimente

Se le tendenze attuali dovessero persistere, entro il 2025 ci saranno oltre 70 milioni di bambini nel mondo che soffriranno di sovrappeso o obesità. Beko vuole intervenire ed invertire questa tendenza, sensibilizzando e sostenendo un movimento mondiale per aiutare i bambini a mangiare in modo più sano. A sostegno dell’attività di donazione, in occasione di El Clásico del 6 maggio ore 20.45, Beko ha rinunciato alla visibilità del marchio sulla manica dei giocatori. Per evidenziare la sua iniziativa Eat Like A Pro.

L’iniziativa di Beko, Barcellona e Unicef

Il Barcellona ha presentato una maglia speciale durante la giornata del grande match, celebrando la campagna con una patch dedicata all’iniziativa, #EatLikeAPro. Il team catalano, ispirazione per milioni di bambini in tutto il mondo, contribuirà a incoraggiare i più giovani a mangiare in modo sano ed equilibrato e a prendersi cura di se stessi attraverso l’esercizio fisico. Questo specifico contributo devoluto da Beko sosterrà i programmi nutrizionali dell’UNICEF in America Latina, dove si stima che il 23% dei bambini in età scolastica sia in sovrappeso o obeso. Questa epidemia sta interessando sempre più famiglie e bambini tra i più poveri e l’UNICEF, con il sostegno di Beko e FCB, vuole intervenire.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Stoner

Stoner, casco speciale per i 16 anni con Nolan

Nel 2002 Casey Stoner esordiva nel Motomondiale e, nello stesso anno, iniziava con Nolan un’emozionante …

Eravamo quasi in cielo, Gianfelice Facchetti ricorda la favola dimenticata del La Spezia Calcio

Una storia dimenticata, il campionato di calcio 1943-44. Vinto dal La Spezia Calcio, squadra dell’omonima città. …

Ivano Bordon, due mondiali vinti. Unico calciatore vivente a detenere il record

Un nome che rappresenta l’orgoglio dell’Italia calcistica. Ivano Bordon, per dodici anni è stato indimenticato …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi