Home / Altri sport / Manga Climbing, arrampicata sportiva nel capannone recuperato

Manga Climbing, arrampicata sportiva nel capannone recuperato

Manga Climbing, una realtà nel panorama sportivo milanese. E ormai punto di riferimento nel mondo dell’arrampicata sportiva. Per appassionati, società sportive lombarde, atleti professionisti. Nato poco più di sei mesi fa, l’avveniristico centro si trova a Milano, in Via Livraghi 25. Lo gestisce l’Associazione Sportiva Adrenaline, affiliata alla Federazione Arrampicata Sportiva Italiana. Per realizzarlo, ha recuperato un vecchio capannone industriale. Con Matteo Pastori, presidente regionale Fasi ed istruttore nonché socio fondatore di Manga Climbing , abbiamo fatto un bilancio di questi primi mesi.

Manga Climbing, grandi spazi per un’offerta che soddisfa tutti

Con l’apertura di Manga Climbing – dice Matteo Pastori – siamo riusciti nell’intento di dare ai tanti appassionati milanesi di arrampicata sportiva uno spazio di notevole spessore tecnico nel quale allenarsi. I praticanti di questa disciplina sono in continuo aumento, la Federazione sarà presente con una sua rappresentanza alle Olimpiadi Tokyo 2020. Non è raro che ospitiamo raduni della squadra Nazionale, partner della Federazione. Ci rivolgiamo quindi a tutti. Dal ragazzino all’adulto, dallo sportivo al professionista. Organizziamo corsi di avvicinamento all’arrampicata, arrampicata su corda, bouldering. Grazie alla superficie di  2500 mq calpestabili. Di questi 1200 sono dedicati alla parete attrezzata per la corda, 800 alla parete per il boulder, le altre sono zone dedicate ai corsi. A completare, la zona living, corsa di yoga, pilates,funzionale. Con la possibilità di scegliere se praticare l’arrampicata o frequentare corsi, per principianti ed esperti.  Periodicamente organizziamo eventi, per promuovere l’arrampicata sportiva Nel mese di marzo ne abbiamo realizzato uno in collaborazione con The North Face, brand molto legato al mondo dell’outdoor. Per introdurre a questa disciplina sportiva la loro community

Sinergia con le altre società sportive

La regione Lombardia con le sue 40 società di arrampicata – prosegue Matteo Pastori – è la regione con il maggior numero di società affiliate alla Federazione. Tra noi non esiste rivalità, anzi. Personalmente sono stato promotore di Circuito Alto Milanese e Ciak che tira, sorta di promozione delle palestre. Aperto a tutti. Tra le varie società di arrampica sportiva c’è sinergia. Ciò che ci anima è lo spirito di collaborazione e sana competizione

Tante collaborazioni, sensibilità verso il mondo della disabilità

Abbiamo avviato collaborazioni – sottolinea Matteo Pastori – con il Club Alpino Italiano e il Cus Milano. Siamo inoltre convinti che l’arrampicata sportiva sia un’ ottimo strumento educativo ed un efficace strumento di contrasto alle diverse patologie. Abbiamo quindi esteso le nostre collaborazioni anche al mondo della disabilità. Campionato Paralimpico e centri diurni sono le realtà con le quali ci confrontiamo. Da noi si allenano regolarmente molti portatori di handicap, fisici e psichici. Tra questi anche una campionessa mondiale

Manga, l’anagramma dei nomi dei soci fondatori

Quando è arrivato il momento di decidere il nome da dare al nostro climbing center – conclude Matteo Pastori – abbiamo cominciato a giocare con i nostri nomi. Dalle combinazioni possibili delle iniziali dei nomi dei soci fondatori, ne è scaturito il nome Manga. Simpatico ed oltretutto indicativo di una nostra comune passione, quella dei fumetti. Così è partito Manga Climbing

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Francesco A. Bellini

Check Also

Braccio di ferro: il milanese Claudio Testa campione italiano 2018 oltre 90 kg

Claudio Testa, atleta milanese e da parecchi anni in attività, ha vinto il titolo italiano …

Hockey Milano Rossoblù: la conferma di Marcello Borghi

Importante riconferma per l’Hockey Milano Rossoblu: Marcello Borghi si appresta ad iniziare l’ottava stagione consecutiva …

Stagione 2018/2019: la maglia Udinese creata da Macron

Macron e Udinese Calcio hanno svelato la nuova maglia “Home” che il club indosserà nella prossima stagione 2018-2019. Una maglia che, …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi