Home / Tennis / Lombardia Tennis Tour, Manzato e Azzoni sbancano Abbiategrasso
La premiazione del singolare maschile ad Abbiategrasso. Da sinistra: Andrea Manzato (vincitore), Davide Leone (direttore del torneo) e Valerio Pergolini (finalista)

Lombardia Tennis Tour, Manzato e Azzoni sbancano Abbiategrasso

Non sono bastate nemmeno due settimane particolarmente piovose a fermare la seconda tappa del Lombardia Tennis Tour, che da quest’anno si è allargato all’intera terza categoria, unendo in un unico circuito le province di Milano, Varese e Como. Dopo il successo del torneo inaugurale giocato a Lomazzo (Como), è stato promosso a pieni voti anche l’appuntamento del Tennis Club Abbiategrasso, dove un’organizzazione precisa e puntuale è riuscita a ridurre al minimo i disagi causati dal maltempo, chiudendo il torneo con soli tre giorni di ritardo sul programma iniziale. Un piccolo successo reso possibile dagli sforzi del maestro del club e direttore del torneo Davide Leone, e alla scelta di tagliare a 98 (in ordine di iscrizione) la lista dei partecipanti. Una decisione che ha costretto alcuni dei potenziali protagonisti a rinunciare al torneo, ma non ha cambiato la qualità (alta) dell’evento. L’esempio lampante l’ha regalato la finale maschile fra Andrea Manzato e Valerio Pergolini, rispettivamente terza e quarta testa di serie, entrambi arrivati con merito a contendersi un titolo finito nelle mani del primo. Con i due favoriti della vigilia fuori all’esordio, sul cammino di Manzato si è presentata un’occasione troppo grossa per lasciarsela sfuggire, e il 3.2 di Gallarate se l’è presa grazie a un tennis davvero piacevole, con un repertorio molto ampio e tante qualità che lasciano intuire un futuro passaggio in seconda categoria. Pergolini ha provato a contrastarlo correndo il più possibile, ma dal 5-5 del primo set la partita ha preso la direzione di Manzato, poi a segno per 7-5 6-1. Da segnalare anche la bella cavalcata del 3.4 Gianluca Moggio, che grazie a tre successi in due set è arrivato a giocarsi l’accesso in finale, prima di arrendersi per 6-2 6-0 al futuro campione.

La premiazione del singolare femminile

Nel tabellone femminile, invece, non ha deluso le attese la numero uno del tabellone Nadia Azzoni, che proprio in virtù del taglio all’elenco delle partecipanti si è trovata con tutti i favori del pronostico dalla propria parte. Tuttavia, le partite vanno vinte e l’under 18 della BesTennis Academy di Cinisello Balsamo l’ha fatto alla grande, superando in semifinale Lara Brambilla e in finale la sorprendente 4.1 Laura Carugo, arrivata dal tabellone intermedio, sconfitta per 6-1 7-6. Come da prassi del Tennis Tour, sulla terra di Abbiategrasso si è giocato anche il tabellone di doppio, che ha premiato la coppia del Tc Boschetto composta da Paolo Luzzi (3.2) e Paolo Colombo (3.5). Grazie a un grande affiatamento costruito nel tempo, in finale non hanno avuto alcun problema nel superare il duo composto dai fortunatissimi Andrea Amodeo e Andrea Cervini. La coppia, infatti, si è trovata in finale grazie a un solo successo nel match d’esordio, prima di approfittare di un doppio forfait, sia nei quarti che in semifinale, con i ritiri di Camisasca/Formenti e poi di Panaro/Panaro. Nel match decisivo è venuta a galla la superiorità di Luzzi e Colombo, capaci di lasciare appena tre game e di spuntarla per 6-2 6-1. Chiusa la seconda tappa, il Lombardia Tennis Tour non si ferma. La terza tappa, che ha portato ben 158 iscritti sui campi del Tennis Club Varese, si avvia alla conclusione, mentre è tutto pronto per il via della quarta, da sabato al Tennis Club Malnate, sempre nel Varesotto.

RISULTATI

2° TAPPA – Tennis Club Abbiategrasso

Singolare maschile – Quarti di finale: Capeccia b. Re ritiro, Pergolini b. Dopudi 6-1 6-1, Manzato b. Liguori 6-2 7-6, Moggio b. Luzzi 6-4 7-5. Semifinali: Pergolini b. Capeccia 6-1 6-1, Manzato b. Moggio 6-2 6-0. Finale: Andrea Manzato b. Valerio Pergolini 7-5 6-1.

Singolare femminile – Semifinali: Azzoni b. Brambilla 6-2 6-3, Carugo b. Roveda 6-1 6-1. Finale: Nadia Azzoni b. Laura Carugo 6-1 7-6.

Doppio maschile – Semifinali: Amodeo/Cervini b. Panaro/Panaro ritiro, Luzzi/Colombo b. Bisio/Liguori 2-6 6-1 6-2. Finale: Luzzi/Colombo b. Amodeo/Cervini 6-2 6-1.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Redazione Tennis

Check Also

Nasce la MTA: ora Milano ha la sua accademia

Anche Milano ha la sua Accademia per portare i ragazzi verso il mondo dei professionisti. …

Super Djere vince l’Aspria Tennis Cup

Basta un sostantivo per definire l’atteggiamento e le prestazioni di Laslo Djere, vincitore della 13esima …

Serie B: i risultati dei play-off e play-out

Niente da fare per le formazioni milanesi impegnate nei play-off promozione e nei play-out salvezza …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi