Home / Main slider / Torneo Avvenire, presentata l’edizione del 2018
Torneo Avvenire
Torneo Avvenire

Torneo Avvenire, presentata l’edizione del 2018

Mantieni le promesse è la scritta che, in 20 lingue, appare sulla locandina del 54° Torneo Avvenire. Si tratta di uno dei principali tornei internazionali di tennis under 16. Leggendo l’albo d’oro, di promesse mantenute ne troviamo tante. Ultima in ordine di tempo quella della lettone Jelena Ostapenko, vincitrice dell’Avvenire nel 2011 e degli Open di Francia al Roland Garros nel 2017. L’edizione 2018 del torneo è stata presentata al Tennis Club Ambrosiano di Milano. Qui l’11 giugno prenderà ufficialmente il via la competizione (qualificazioni il 9 e il 10 giugno). Il tutto culminerà nelle due finali del tabellone maschile e femminile in programma sabato 16.

La presentazione del Torneo Avvenire

Presenti alla conferenza stampa l’assessore allo sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, la presidentessa del Municipio 3 di Milano, Caterina Antola, il vicepresidente della Giunta del Comitato Regionale C.O.N.I. Lombardia, Claudio Maria Pedrazzini, la delegata del C.O.N.I. per la provincia di Milano, Claudia Giordani, il presidente del Tennis Club Ambrosiano, Filippo Grassia, l’ex tennista e capitano dell’Under 16 italiana, Stefano Pescosolido, e il direttore del Torneo Avvenire, Andrea Villa.

Le parole di Filippo Grassia

Espressa come sempre la vicinanza delle istituzioni per un torneo che, nonostante i 54 anni sulle spalle, non smette mai di guardare al futuro nella continua ricerca di migliorarsi. “Siamo orgogliosi perché si tratta di un torneo che ci appartiene – ha spiegato il presidente Filippo Grassia –. L dobbiamo sostenere in primissima persona. Quest’anno, come di consueto, abbiamo presentato il torneo nella sala carte del nostro circolo. Siamo convinti che la prossima edizione la presenteremo nel museo che contiamo di aprire in autunno in concomitanza con il Next Gen”.

I protagonisti in campo

Tra gli ospiti in platea anche la giovane tennista azzurra Camilla Rosatello, fresca del debutto in un ATP Masters 1000 agli Internazionali di Roma. Una sorta di passaggio di consegne coi giovani colleghi che dal 9 giugno calcheranno i campi in terra del TCA. “Attenzione al nostro Luca Nardi e alla compagine spagnola – avverte, invece, Stefano Pescosolido -. L’Avvenire è un appuntamento molto sentito dai ragazzi di categoria. È un torneo di tradizione, qui si sono visti giocatori come Del Potro, Coric, Ivanisevic, Ostapenko e tanti altri. Per tennisti così giovani si tratta anche di un importante momento di crescita e di confronto”.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Andrea Gussoni

Check Also

ROME, ITALY - JANUARY 14: The Webb Ellis Cup visits the Olympic Stadium, Rome as part of the Rugby World Cup Trophy Tour, delivered in partnership with Land Rover and DHL on January 14, 2015 in Rome, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for England Rugby 2015)

Rugby, Serie B: il calendario del Campionato 2018/19

La Commissione Organizzatrice Gare ha definito il calendario del Campionato Italiano di Serie B 2018/19 …

Elena Bertocchi

Europei Tuffi 2018: medaglia d’oro per Elena Bertocchi e Chiara Pellacani

Elena Bertocchi e Chiara Pellacani hanno vinto la medaglia d’oro nella finale del sincro femminile …

Bocce, foto Pixabay

Bocce: Coppa Italia di raffa, a Perugia il trionfo di Milano

I più grandi campioni italiani di bocce si sono dati appuntamento a Perugia, al bocciodromo …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi