Home / Main slider / Hockey Inline 2018: Finale Scudetto, trionfa il Milano Quanta

Hockey Inline 2018: Finale Scudetto, trionfa il Milano Quanta

Milano Quanta settebellezze, ottovolante, divoratore. Ma quanta fatica! La formazione milanese di coach Luca Rigoni ha battuto 6-5 i Diavoli Vicenza in Gara-5 della finale Scudetto del campionato italiano di hockey inline conquistando così il settimo titolo consecutivo di Campione d’Italia, l’ottavo della sua giovane storia.

Milano Quanta campione d’Italia 2018

Un successo maturato dopo una lunga agonia, grazie soprattutto a dei Diavoli Vicenza mai domi che non hanno mai voluto disputare la serie con l’etichetta di vittima sacrificale e, anzi, hanno ottenuto il massimo dalla serie: vincere, sempre e comunque, quando si gioca sul ghiaccio di casa. Ma anche in Gara-5, disputata sul campo di Via Assietta a Milano, i veneti hanno dato davvero filo da torcere ai meneghini: passati per primi in vantaggio, i veneti sono stati prima recuperati dal Quanta, che in sette minuti ha ribaltato la situazione con Barsanti e Lettera; ma poi hanno chiuso il primo tempo addirittura in vantaggio per 2-3.

La ripresa a ritmi altissimi

A riaccendere gli animi rossoblu ci ha pensato Andrea Delfino, autore della doppietta per il 4-3 del Milano. Vicenza pareggia nuovamente, prima dell’ennesima rete di Delfino e il ritorno, ancora una volta, dei veneti per il 5-5 che ha spedito le due formazioni all’overtime. Qui arriva il gol di Mantese che chiude la serie e il discorso Scudetto: 6-5, il titolo italiano resta a Milano.

Milano, club più vincente d’Italia

Partita infinita di una serie infinita, cominciata con una settimana di ritardo per il rinvio di Gara-1 per il famoso nubifragio che si abbatté su Milano e sulla struttura del Quanta. Per Milano arriva l’ottavo Scudetto, dopo quello del 1999 e i sette consecutivi dal 2012 ad oggi; eguagliato il record di sette vittorie di fila di Asiago, un trofeo che rende il club meneghino il più vincente d’Italia con i 22 trofei finiti in bacheca: perché oltre gli otto scudetti, a Milano si sono fermate anche sette Coppa Italia (1999; 2013; 2014; 2015; 2016; 2017; 2018), cinque Supercoppa Italiana (2012; 2013; 2014; 2016; 2017), due Coppa FIHP/FISR (2016/2017; 2017/2018), un terzo (2016) ed un secondo (2018) posto in European League e una President Cup (2017). Milano Quanta-Diavoli Vicenza 6-5 (2-3, 5-5, 6-5 dts).

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Mediaset

Mediaset, arriva “il Mondiale più bello di sempre”

Dal Mundialito 1981 a Russia 2018. I Mondiali di calcio come non si sono mai …

Federica Brignone

Federica Brignone punta in alto con Rossignol

Rossignol ha presentato a Milano le sue collezioni Performance. Special guest dell'evento Federica Brignone, testimonial …

Olimpia Milano, il fotoracconto di Gara 2 finale playoff

Per tutti coloro i quali non sono riusciti ad assistere a Gara 2 di finale …