Beach Volley a Milano

“Il mare l’abbiamo avuto anche a noi a Milano”, sostengono Cochi e Renato in un loro celebre sketch. In realtà Milano è una città lontana dal mare, ma si è dimostrata più volte una location ideale per le grandi sfide sulla sabbia. Nel 2003 e nel 2005 il FVB World Tour femminile aveva portato le star del Beach Volley nel cuore di Milano; nel 2010 il Campionato italiano fece tappa all’Idroscalo, mentre nel 2015, in piazza Città di Lombardia, si è disputato il CEV Milan Masters, ultima tappa del Campionato Europeo: “Negli ultimi anni Milano ha vissuto uno straordinario sviluppo nel settore del Beach Volley – dichiara Massimo Sala, Presidente del Comitato territoriale di Milano Monza Lecco della FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) – trasformandosi, malgrado la distanza dal mare, in una delle capitali italiane di questo sport, per numero di praticanti e tornei. La crescita si deve soprattutto alla disponibilità di numerosi impianti di livello sul territorio. Grazie alla collaborazione tra Federazione, istituzioni e privati, oggi possiamo regalare al mondo del Beach Volley e della Pallavolo un’eccezionale vetrina nel centro storico di Milano”.

I campioni del Beach Volley a Milano

In quest’occasione, infatti, a fare da cornice al grande evento sportivo, sarà il Castello Sforzesco. “Per tre giorni Milano sarà la capitale del Beach Volley italiano, una disciplina sportiva spettacolare, che conta sempre più appassionati e supporter. Il Beach Volley raramente è godibile dal vivo in una cornice cittadina come lo sarà durante questa fase del Campionato Italiano Assoluto”, dichiara Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano, che prosegue: “Siamo sicuri che le squadre in gara saranno sostenute dal grande calore del publico milanese che parteciperà numeroso ai bordi dei campi in sabbia, sia il centrale di piazza Castello, sia i tre secondari allestiti al Quanta Club di Milano e al Paradise Beach di Sesto San Giovanni”.

Milano capitale del Beach Volley

Il grande Beach Volley, quindi, torna a Milano da venerdì 6 a domenica 8 luglio e sarà il Castello Sforzesco a fare da cornice al Campionato Italiano Assoluto. Il circuito nazionale maschile e femminile organizzato dalla federazione Italiana Pallavolo, partito lo scorso 8 giugno a Lecce, tornerà nel capoluogo lombardo garantendo emozioni e spettacolo di alto livello: “Il Campionato Italiano di Beach Volley – spiega l’assessore di regione Lombardia a Sport e Giovani, Martina Cambiaghi –  è sicuramente uno degli eventi estivi più importanti del 2018 per Regione Lombardia, sia dal punto di vista sportivo che della partecipazione. Metterà in risalto le coppie maschili e femminili più forti a livello nazionale su campi di altissimo livello, vere e proprie strutture d’eccellenza”. Come tutte le tappe del Campionato Italiano Assoluto, anche quella di Milano si articolerà su tre giornate di gara: venerdì si giocheranno le qualificazioni, sabato e domenica, invece, si disputerà il tabellone principale che condurrà alle finalissime per la medaglia d’oro di domenica pomeriggio.

Non solo Beach Volley ma anche Pallavolo

“Il Beach Volley torna a Milano in grande stile e lo fa in un anno chiave per la Pallavolo italiana e lombarda, quello dei Campionati Mondiali maschili indoor – dice Adriano Pucci Mosotti, Presidente del Comitato Regionale della Lombardia FIPAV – dando un ulteriore segnale di quanto la Federazione tenga allo sviluppo di questa disciplina, che passa attraverso il necessario rilancio del Campionato Italiano”. Se Italia e Bulgaria, padrone di casa per l’edizione Men’s World Championship 2018, dovessero qualificarsi alla seconda fase, infatti, l’Italia disputerà la tre giorni di gara, tra il 26 e il 28 settembre, proprio a Milano che, anche grazie a questa opportunità, si qualifica come capitale assoluta in Europa per la Pallavolo.

Dove vedere il Beach Volley

L’attenzione mediatica dedicata alla tappa milanese del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley sarà notevole, vista l’importanza dell’evento. Eurosport 2, Official Boradcaster del Campionato italiano, trasmetterà in diretta dal campo centrale le due semifinali e le finali. Il media partner sarà, invece, La Gazzetta dello Sport che seguirà la manifestazione attraverso l’inserto V come Volley. Gli aggiornamenti saranno disponibili sui siti ufficiali della Federazione Italiana Pallavolo, del Comitato Regionale della Lombardia e del Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco, oltre che sui social con gli hashtag #BVtricolore e #beabeacher.

 

Tommaso Lavizzari
tom.lavizzari@gmail.com