Home / Baseball / Milano Baseball: 70 anni di storia in un docufilm 

Milano Baseball: 70 anni di storia in un docufilm 

Si chiama “Milano, 70 anni meravigliosi – La storia di un sogno” ed il dvd che racconta la storia del Milano Baseball, gloriosa società milanese nata nel settembre del 1946 e vincitrice del suo primo Scudetto nel 1958. L’Auditorium degli Olmi è teatro della presentazione ufficiale della prima puntata, di una lunga storia raccontata dalle voci di Elia Pagnoni e Gianluca Aiazzi.  

Milano Baseball, 70 anni di storia in un dvd

Un primo dvd di una serie che racconta la storia della società di baseball più antica d’Italia. La presentazione del docufilm “Milano, 70 anni meravigliosi – La storia di un sogno” è servita per mostrare al pubblico presente la fondazione del Milano Baseball, avvenuta il 20 settembre del 1946. E si è protratta, come detto, fino alla conquista del primo scudetto nel 1958, attraverso testimonianze e ricostruzioni storiche, anche con documenti inediti, delle vicende e dei personaggi (da Max Ott a Strong e Van Zandt). Ma non si ferma qui, perché ovviamente per meglio comprendere le dinamiche che hanno portato a successi e fallimenti di una società sportiva bisogna inserirli anche nella vita degli anni Cinquanta.

Il materiale presente nei dvd

Il film è stato creato utilizzando materiale di varia natura: da vecchi super8 a telecronache registrate, ma anche filmati d’archivio postati su Youtube e vecchi servizi televisivi videoregistrati. E poi le interviste ai tanti amici del Milano: ex-giocatori, tecnici, dirigenti, colleghi giornalisti e così via. Ancora non è lecito sapere di quanti dvd consta questa raccolta, ma è chiaro che nulla vero lasciato al caso. E che, anzi, si tratta di materiale unico e molto prezioso, soprattutto per chi non ha potuto vivere quei periodi e per chi, invece, vuole conservare questi ricordi. 

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

legnano knights

Legnano Knights, vittoria sulla sirena a Bergamo

Quarta amichevole dei Legnano Knights, ospiti del Basket Bergamo 2014, con le assenze di Benetti, …

Opera on Ice

Opera on Ice, grande pattinaggio a Marostica

È tutto quasi pronto a Marostica per la nuovissima edizione di Opera on Ice, in …

Club Italia CRAI femminile

Club Italia CRAI femminile, la preparazione continua

Riprende oggi il lavoro al Centro Pavesi FIPAV per le atlete del Club Italia CRAI femminile. Continuano …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi