Home / Main slider / Pallanuoto femminile: NC Milano, da Rapallo arriva Arianna Gragnolati

Pallanuoto femminile: NC Milano, da Rapallo arriva Arianna Gragnolati

La SSD a rl Rapallo Pallanuoto comunica la cessione a titolo definitivo della giocatrice Arianna Gragnolati alla Società NC Milano.

NC Milano, arriva Arianna Gragnolati

“A fine stagione, l’atleta aveva espresso la volontà di fare ritorno a casa, a Pavia, per motivi familiari – spiega il presidente della Rapallo Pallanuoto, Enrico Antonucci – Abbiamo quindi cercato di andare incontro ad Arianna e soddisfare la sua richiesta: ho contattato il presidente del NC Milano Walter Vucenovich e il dirigente Zandali e assieme abbiamo concordato il trasferimento a titolo definitivo della ragazza nella Società meneghina. A nome mio e della Rapallo Pallanuoto, ringrazio Arianna Gragnolati per il contributo profuso in questi anni e le auguro il meglio per il suo futuro pallanuotistico”.

La soddisfazione di Walter Vucenovich

Gli fa eco il presidente di Kally NC Milano Walter Vucenovich: “siamo contenti di aver concluso con il Rapallo questa importante trattativa, condotta in prima persona da me e Riccardo Zandali che porta Arianna a titolo definitivo al Kally Nc Milano. Arianna è sicuramente un’atleta importante anche per la nazionale italiana come ha testimoniato la recente partecipazione ai campionati europei di Barcellona. 
Alla fine di quest’anno si sono create le condizioni per questa trattativa e ringrazio il presidente Antonucci per la disponibilità dimostrata di andare incontro alle esigenze della ragazza. Da parte nostra, dopo un rapido consulto con la parte tecnica, siamo stati felici di accogliere Arianna tra le nostre fila. Nell’occasione abbiamo anche calendarizzato una serie di attività congiunte anche a livello giovanili tra le nostre società”.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

About Luca Talotta

Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Check Also

Peroni

Peroni: Inter e Milan a tutta birra

Giornata “a tutta birra” per Inter e Milan. Lo storico marchio italiano Peroni sarà infatti …

hotarek marchei

Valentina Marchei e Ondrej Hotarek si separano

E’ giunta al capolinea la storia (sportiva) della coppia di pattinaggio di figura composta da Valentina …

Corso Alta Formazione Management Sportivo

Corso Alta Formazione Management Sportivo, seconda edizione

Grande successo per la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Corso Alta Formazione …

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi