Grande entusiasmo e determinazione. Questa la ricetta della nuova Vero Volley Monza guidata da Fabio Soli che questa mattina si è radunata presso la Candy Arena di Monza per dare il via alla stagione 2018/2019. I monzesi, che si affacciano alla quinta partecipazione consecutiva nella SuperLega Credem Banca, sono quindi pronti a tuffarsi in una nuova, stimolante avventura nell’olimpo del volley nazionale, impreziosita dall’esordio assoluto in una competizione europea, la Challenge Cup. Dopo la riunione di presentazione tra staff, squadra e addetti ai lavori, andata in scena in mattinata nella sala stampa dell’impianto monzese, con la consegna del materiale tecnico e del programma di questi primi giorni di lavoro, i giocatori hanno svolto le visite mediche e nel pomeriggio saranno impegnati nel primo allenamento della stagione, fissato all’Open Beach di Milano.

Vero Volley Monza, le novità

Volti motivati e pronti a dare il massimo quelli dei giocatori presenti al raduno. Soli in queste prime due settimane dovrà fare a meno di Viktor Yosifov, impegnato con la Bulgaria fino ai Mondiali, e Paul Buchegger, aggregato all’Austria per preparare le qualificazioni agli Europei (rientrerà giovedì prossimo). Oltre ai palleggiatori Orduna e Calligaro, ai centrali Buti, Beretta e Arasomwan, agli schiacciatori Botto, Galliani, Dzavoronok, all’opposto Giannotti, ai liberi Rizzo e Picchio, si alleneranno quindi temporaneamente con la prima squadra anche Alessandro Galliani, Michele Malvestiti e lo schiacciatore greco Georgios Papalexiou, convocato in sostituzione di Oleh Plotnytskyi, ancora alle prese con il recupero dopo l’operazione alla spalla sinistra.

Subito intenso lavoro

In questi primi sei giorni di lavoro il programma della squadra monzese prevede due sedute al giorno, con la mattinata dedicata alla tecnica sul campo della Candy Arena ed il pomeriggio, tranne giovedì, al lavoro alternato tra beach volley e piscina presso l’Open Beach di Milano. Dal 28 agosto, invece, Botto e compagni si trasferiranno a Chiavenna per il classico ritiro pre-campionato che durerà fino a domenica 2 settembre.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.