Il Festival dello Sport

Conto alla rovescia per Il Festival dello Sport. Si tratta dell’evento nazionale che fra un mese porterà a Trento, a contatto con il grande pubblico, i protagonisti di un mondo epico e meraviglioso – campioni, allenatori, tecnici, autorità – per raccontare e celebrare il sogno di tutti gli atleti e le squadre: Il Record. E’ organizzato da La Gazzetta dello Sport e la Regione Trentino, con il patrocinio del Coni e del Comitato italiano paralimpico. Il Festival dello Sport metterà in scena più di 100 eventi che si svolgeranno in 15 location, con oltre 150 ospiti. Un’immensa inchiesta giornalistica dal vivo, con il coinvolgimento di oltre 50 giornalisti Gazzetta, un racconto corale sul record, su come lo si costruisce, conquista e difende. Il festival sarà anche una splendida occasione per praticare tanti sport, grazie ai Camp organizzati nelle piazze di Trento.

Il Festival dello Sport, presentazione

Il palinsesto del festival è stato presentato mercoledì a Milano. Presenti Urbano Cairo, presidente di RCS MediaGroup; Giovanni Malagò, presidente del Coni; Andrea Monti, direttore de La Gazzetta dello Sport; Gianni Valenti, vicedirettore vicario de La Gazzetta dello Sport e direttore scientifico de Il Festival dello Sport; il sindaco di Trento; Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing; l’assessore alla Salute, politiche sociali e sport della Provincia autonoma di Trento; Raimondo Zanaboni, direttore generale di Rcs Pubblicità. Sono intervenuti anche Simone Moro, Arrigo Sacchi, Javier Zanetti e Dan Peterson.

Temi e protagonisti

Il Festival racconterà i record dei grandi solisti e delle grandi squadre. Atleti e atlete, campioni e campionesse di oggi e di ieri a tu per tu con La Gazzetta dello Sport per raccontare l’impegno, la fatica, il trionfo, i progetti. Tra loro, in primo piano i campioni paralimpici, conquistatori di record che vanno oltre ogni limite. E poi le imprese collettive rimaste nel cuore dei tifosi, con le squadre e gli allenatori che hanno segnato la storia dello sport, come l’Inter del Triplete, il Dream Team del Fioretto femminile, Luna Rossa, l’Olimpia Milano 1986/87 e tante altre.

Tutti gli ospiti

Alcuni nomi di un elenco che andrà ancora arricchendosi: Giuseppe, Carmine e Agostino Abbagnale, Jean Alesi, Giacomo Agostini, Carlo Ancelotti, Stefano Baldini, Alessandro Benetton, Patrizio Bertelli, Max Biaggi, Gianlorenzo Blengini, Riccardo Bonadeo, Ross Brawn, Federica Brignone, Maurizia Cacciatori, Tony Cairoli, Martina Caironi, Giorgio e Tania Cagnotto, Niccolò Campriani, Davide Cassani, Igor Cassina, Pierluigi Collina, Brunello Cucinielli, Gigi Dall’Igna, Francesca Dallapè, Elisa Di Francisca, Angela Eiter, Arianna Errigo, Kristian Ghedina, Simone Giannelli, Sofia Goggia, Pep Guardiola, Josefa Idem, Luigi Lamonica, Tamara Lunger.

L’elenco continua

E ancora: Paolo Maldini, Manolo, Bob McAdoo, Dino Meneghin, Reinhold Messner, Gian Paolo Montali, Massimo Moratti, Simone Moro, Francesco Moser, Steve Nash, Mara Navarria, Adam Ondra, Luca Pancalli, Fabrizio Pasquali, Letizia Paternoster, Pierfrancesco Pavoni, Federica Pellegrini, Dan Peterson, Francesca Piccinini, Michele Pirro, Riccardo Pittis, Francesca Porcellato, Roberto Premier, Maria Rosa Quario, Don Quarrie, Angelika Rainer, Markus Rehm, Nicola Rizzoli, Fabrizio Rossini, Meo Sacchetti, Arrigo Sacchi, Francesca Schiavone, Max Sirena, Carlo Simionato, Giovanni Soldini, Jimmy Spithill, Stefano Tilli, Filippo Tortu, Giovanna Trillini, Dorina Vaccaroni, Giusy Versace, Valentina Vezzali, Roberta Vinci, Bebe Vio, Alice Volpi, Javier Zanetti.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it