Hockey Milano Rossoblu

“Purtroppo per problematiche al ghiaccio l’incontro di oggi contro il Feldkirch è stato annullato. Comunicheremo nelle prossime ore info su eventuale recupero, su rimborsi etc Grazie”. Si chiude con questo breve comunicato la giornata di quello che doveva essere l’esordio in Alps Hockey League dell’Hockey Milano Rossoblu. 

Il motivo dell’annullamento

C’era grande attesa per questo primo storico match della squadra meneghina ma purtroppo soprattutto per i tanti tifosi accorsi all’Agorà alla fine le formazioni non hanno potuto scendere in campo. L’incontro, inizialmente rinviato di un’ora, dalle 19.00 alle 20.00, è stato annullato per un buco nel ghiaccio. Gli arbitri, dopo aver controllato la situazione, non hanno dato l’ok per la disputa della partita.

Che cosa succederà

La notizia è arrivata immediatamente all’esterno del palazzo, dove migliaia di persone attendevano di poter entrare. Si sono sentiti fischi di disapprovazione ma anche cori in favore della squadra. Si parla già di sconfitta a tavolino con possibile multa per la società ma l’ultima parola spetterà al Giudice Sportivo.

Hockey Milano Rossoblu, calendario

L’Hockey Milano Rossoblu, sconfitto nelle prime due amichevoli stagionali dai campioni uscenti dell’Asiago, debutterà quindi sabato prossimo in trasferta, sul ghiaccio dell’EC-KAC II. Il primo match casalingo sarà invece quello del 29 settembre, quando all’Agorà arriverà l’HDD SIJ Acroni Jesenice. 

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Hockey Milano Rossoblu, annullato l’esordio”

Comments are closed.