Opera on Ice

È tutto quasi pronto a Marostica per la nuovissima edizione di Opera on Ice, in scena in Piazza degli Scacchi venerdì 21 e sabato 22 settembre.  E’ un evento organizzato da Due Punti Eventi in collaborazione con la Città di Marostica. Con più di 200 persone fra cast e tecnici, prende forma la pista ghiacciata sulla celebre scacchiera. E’ destinata ad ospitare le evoluzioni dei grandi campioni di pattinaggio. Si esibiranno infatti sulle più famose arie d’opera interpretate dal vivo dal soprano Elisa Balbo e dai cantanti della Fondazione Pavarotti. Orchestra e coro di cento elementi diretti dal maestro Diego Basso, con la conduzione di Alfonso Signorini.

Opera on Ice, lo scenario

Quattro mila i posti a sedere per ogni show con un allestimento imponente (800 metri quadri di pista del ghiaccio). Previsto comode tribune che abbracciano la piazza, così vicine alla pista da permettere al pubblico di sentirsi coinvolti nella splendida scenografia.

I protagonisti

Danzeranno nientemeno che lo Zar Evgeni Plushenko, star e icona del pattinaggio mondiale, il campione olimpico e mondiale spagnolo Javier Fernandez, la coppia di danza dei campioni del mondo Anna Cappellini e Luca Lanotte, la coppia punta di diamante della Nazionale Italiana Nicole Della Monica e Matteo Guarise, la bellissima campionessa russa Anna Pogorilaya, la coppia di adagio Annette Dytrt e Yannick Bonheur e la squadra italiana di pattinaggio sincronizzato Hot Shivers.

L’orchestra

Ad accompagnarli, secondo un programma musicale che comprende le più celebri arie d’opera, i cento elementi dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e del Coro Opera House, diretti dal maestro Diego Basso, con la bravissima soprano Elisa Balbo ed i talentuosi solisti della Fondazione Luciano Pavarotti, ovvero la soprano Claudia Sasso, la mezzosoprano Eleonora Filipponi, il tenore Federico Veltri ed il baritono Andrea Zaupa. In platea anche Nicoletta Mantovani, che fin dai suoi esordi ha creduto in “Opera on Ice” come fantastica occasione di avvicinare i giovani all’opera lirica attraverso uno show ricco di emozioni.

Costumi e trucco

Lo spettacolo sarà arricchito da costumi di scena originali realizzati appositamente per questa edizione, firmati dalla bravissima costumista teatrale Lorena Marin. Si tratta di capi unici realizzati anche con stoffe riciclate fornite dal gruppo Hera per il progetto Scart ed impreziositi con cristalli Swarovski. Grazie alla collaborazione con Anna Penazzo, makeup artist e bodypainter, per il Flauto Magico e Carmina Burana i corpi degli atleti saranno anche dipinti. Inoltre, i migliori Hair Stylist Mitù per Wella Professionals studieranno e realizzeranno le acconciature del cast.

Alfonso Signorini conduttore

A rendere ancor più magica la serata sarà la conduzione di Alfonso Signorini, grande esperto di lirica, già regista delle opere “Turandot”, “Boheme” e “Simon Boccanegra”, che ha creduto fin dalla sua prima edizione del 2011 in “Opera on ice”, format unico nel suo genere ideato da Giulia Mancini con la Società Opera on Ice (www.operaonice.eu).

Info e biglietti

Non resta che affrettarsi per prendere posto ad un evento senza precedenti, destinato a lasciare il segno. Le prevendite agli spettacoli sono disponibili nei circuiti Ticketone, Vivaticket, GeTicket e alla biglietteria di Piazza degli Scacchi. “Opera on Ice” a Marostica è organizzato da Due Punti Eventi sul format originale di Opera on Ice Srl, in collaborazione con la Città di Marostica, Associazione Pro Marostica e Confcommercio Marostica.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Opera on Ice, grande pattinaggio a Marostica”

Comments are closed.