Vero Volley Monza: tanto cuore e nulla più, Padova vince la Coppa Italia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Monza chiama, il PalaIper risponde: davanti ad un palazetto gremito e alle telecamere di Rai Sport 1, che hanno trasmesso in diretta l’evento, è andata in scena la finale della Del Monte Coppa Italia di Serie A2, con i “padroni di casa” di Vero Volley Monza e la Tonazzo Padova. 

Vero Volley Monza, gli spalti. Foto sito ufficiale
Vero Volley Monza, gli spalti. Foto sito ufficiale

Una gara vibrante, che ha emozionato i 3500 del palasport monzese, decisa da pochi, ma fondamentali episodi. Nel primo set il punto a punto viene interrotto dal turno in battuta di Mattei, subentrato a Paoli: Monza riesce a impattare sul 24, ma è Padova a trovare lo spunto vincente (26-24). Secondo parziale ben controllato da Monza, che trova un ottimo Vigil Gonzalez a muro e si affida a Padura in attacco (22-25). Nel terzo set si rivede in campo Puliti, decisivo nell’allungo finale che permette a Vero Volley di vincere in volata (19-25). Pronta reazione della Tonazzo nella quarta frazione: Orduna chiama spesso i suoi laterali, che rispondono positivamente (25-21). Il tie break è una continua altalena, Padura Diaz si carica la squadra sulle spalle nella prima parte del set, la Tonazzo risponde con Giannotti: sul 21 pari due muri dei patavini decidono l’incontro a favore dei bianconeri (23-21)

Coach Oreste Vacondio: “Non c’è bisogno di dire che è stata una bella partita tra due squadre che si equivalgono, decisa da pochi episodi. Forse ci è mancato un pizzico di coraggio in più, abbiamo avuto le nostre occasioni, non solo nell’ultimo set, ma anche nel primo e nel quarto. Stiamo crescendo, ma facciamo ancora fatica ad essere lucidissimi, e ci è costato una Coppa”.

Capitan Simone TIberti: “La sconfitta fa sicuramente male, soprattutto perchè poi continui a pensare che qualche palla poteva essere giocata in modo diverso. In ogni caso Padova è la capolista, è una squadra molto quadrata: rimane l’amarezza, ma siamo consapevoli di essercela giocata alla pari”.

IL TABELLINO
Tonazzo Padova: Volpato 12, Orduna 3, Rosso 14, Paoli 1, Giannotti 29, Vedovotto 19, Balaso (L), Mattei 4, Garghella; ne: Gozzo, Groppi, Casaro. All. Baldovin e Baldon.
Vero Volley Monza: Bonetti 10, Elia 8, Tiberti (K) 3, Botto 17, Cozzi 3, Padura Diaz 37, Pieri (L), Preval, Vigil Gonzalez 4, Puliti 5, Krumins 1; ne: Procopio (L2), Olivati. All. Vacondio e Cattaneo.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi