Fight1 lancia la Savate e premia i suoi campioni
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Domenica 23 febbraio 2014 è una data destinata a rimanere impressa a lungo nelle menti di tutti coloro (e sono tanti) che amano la Savate, infatti  quella giornata  sarà dedicata totalmente a questa nobile disciplina, con un programma che non mancherà di coinvolgere gli appassionati e i praticanti e che vedrà la presenza dei suoi più importanti personaggi.

Questo evento, voluto fortemente da FIGHT1 soprattutto nella persona del suo Presidente ed ex praticante Carlo Di Blasi e che già annovera fra le sue fila i due DTN Pasquale D’ Amico e Stefano Gennaccari, si svolgerà nella sede dell’ Accademia Europea di Milano e la giornata inizierà alle ore 10,00 con il peso per gli atleti che parteciperanno alle gare di savate assalto, precombat e combat.

Logo-savate

Alle ore 12,00 e fino alle 13,30 sarà la volta della riunione fra tutti i maestri e gli insegnanti, con l’ importante costituzione del “Comitato Nazionale Savate”, primo passo verso un cammino che tutti auspicano luminoso e ricco di soddisfazioni; si pianificherà anche un calendario comprendente gare, stages e corsi di formazione.

Dopo una pausa dedicata al pranzo, si riprenderà alle ore 14,30 con l’ inizio delle gare e delle esibizioni delle discipline assimilate, come canna, duo e form.

Un momento particolarmente emozionante sarà quello riservato alle premiazioni, che coinvolgeranno i più grandi campioni del passato come Jacopo Nardi, Marco Nocentini e Franco Roasio, grandi atleti che hanno regalato molte soddisfazioni e fatto vivere agli appassionati momenti di entusiasmo sportivo che hanno portato l’ Italia in cima al mondo.

Fight1 si prepara quindi a far vivere un’ alba nuova a questa splendida disciplina, che paragonata alle altre specialità ha sempre colpito per la grande efficacia ma soprattutto per l’ innata eleganza che ha mostrato nelle sue forme e tecniche, e che giustamente reclama il posto che merita nell’universo degli sport da combattimento, possibilmente e a ragion veduta assolutamente in prima fila.

Di Gianmario Girasole

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi