“I.DEK” Title Sponsor del Legnano Basket per la Coppa Italia
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Prestigioso accordo commerciale sottoscritto dal Legnano Basket Knights con la societa’ I.Dek srl che ha deciso di abbinare il proprio marchio alla nostra squadra per le partite di qualificazione valevoli per la “Coppa Italia DNB 2014”, ed in caso di passaggio del turno anche per le Final Four previste a Rimini il 7/8/9 marzo 2014.

Idek

Sin da mercoledì’, nella prestigiosa gara di andata in scena al Paladozza di Piazzale Azzarita a Bologna, i ragazzi di coach Ferrari scenderanno in campo con una divisa rossache ci riportera’ ai classici colori sociali della nostra societa’ griffati dal marchio “I.DeK”.

I.Dek srl e’ una societa’ con base a Legnano ma con stabilimenti in Piemonte, Spagna e Messico; I.Dek nasce dalla passione e dall’esperienza di tre soci, che nel 2008 unirono il loro know-how per creare un’azienda, oggi leader nella produzione di film sublimatici in poliestere.

Questo tipo di prodotto è ideale per decorare, attraverso il processo di sublimazione, l’alluminio e i metalli preverniciati e ottenere centinaia di effetti ornamentali, adatti a porte bugnate, finestre, serramenti, persiane, portoni, garage, accessori, finiture di cucine, stanze da bagno, ma anche oggettistica, etc…

Le decorazioni I.Dek sono disponibili in circa 500 varianti di essenze di legno e sono state studiate per nobilitare il materiale sul quale sono applicate, conferendogli eleganza e ricercatezza. Inoltre, è possibile coordinare, con la stessa decorazione e sfumatura di colore, sia superfici d’interni, che di esterni (grazie alla grandissima resistenza del prodotto e alla scarsa manutenzione
necessaria).

Massimiliano  Giudici
Uff. Stampa – Legnano Basket Knights

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi