Nuove borse bici SCICON per la LAMPRE-MERIDA e Rui Costa
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il Team LAMPRE-MERIDA e il produttore italiano di borse bici di qualità, SCICON Technical Bags, svelano la nuova AeroComfort 2.0 personalizzata con la grafica dedicata alla squadra per la stagione agonistica 2014.

borse-bici-SCICON-ciclismo-LAMPRE-MERIDA

SCICON continuerà la sua collaborazione come fornitore ufficiale tecnico del Team LAMPRE-MERIDA per quanto riguarda le borse per biciclette. La squadra sarà equipaggiata con la rivoluzionaria AeroComfort 2.0 TSA, che consente ai corridori e ai meccanici di non muovere il manubrio e la sella quando sono in viaggio. Queste caratteristiche uniche facilitano l’accurato posizionamento della bici, garantendo al contempo al corridore la semplicità di utilizzo della borsa nei viaggi verso i ritiri e le corse.

Nel ciclismo moderno, i viaggi all’esterno e verso località lontane sono sempre più frequenti: ecco perché è importante per un team World Tour avere borse per bici adatte – ha spiegato Luca Bortoluzzo, meccanico del Team LAMPRE-MERIDA responsabile della logistica – SCICON può offrire alla squadra i prodotti che soddisfano alla perfezione le nostre esigenze: lo staff operativo della squadra, grazie a SCICON, può lavorare nel miglior modo possibile, di conseguenza non possiamo essere che felici del prolungamento dell’accordo”.

Il rinnovo della collaborazione col Team LAMPRE-MERIDA ci entusiasma – ha confermato Christian Pearce, Sales & Marketing Manager di SCICON Technical Bags – Ci riempie di orgoglio sapere di essere la prima scelta della squadra per quanto riguarda il trasporto delle bici e siamo specialmente felici di sapere che l’attuale campione del mondo, Rui Costa, viaggerà con quella che riteniamo la migliore borsa per bici del mondo, la SCICON AeroComfort 2.0 TSA”.

SCICON ha un esperienza di più di 30 anni nella produzione e ideazione di borse per bici di alta qualità.
Per saperne di più, visitate www.sciconbags.com.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi