Volley A2 maschile, l’Itely Milano sfida la regina Tonazzo Padova
Ti piace questo articolo? Condividilo!

E’ tempo di super-sfide a Milano, con l’Itely attesa dalla stimolante partita di domenica al Centro Pavesi di via De Lemene. Nella quarta giornata di ritorno, i meneghini affronteranno alle 18 la Tonazzo Padova, formazione che guida la classifica del campionato di A2 e fresca vincitrice della Del Monte Coppa Italia di A2, conquistata al PalaIper di Monza.

QUI ITELY – Milano è reduce dalla brillante rimonta di Matera, dove ha piegato al tie break la Coserplast Openet. Grazie al 3-2 in Basilicata, la squadra allenata da Marco Maranesi ha conquistato la quinta vittoria nelle ultime sei partite, cifre che testimoniano l’ottimo stato di forma. Contro la Tonazzo, però, non sarà semplice, come conferma lo stesso tecnico dell’Itely. “Padova – spiega Maranesi – è una squadra forte, particolarmente brava in attacco e nell’asse muro-difesa-contrattacco. Ha un ottimo centrale come Volpato, anche se è il trio di palla alta formato dall’opposto Giannotti e dagli schiacciatori Vedovotto e Rosso a essere alla ribalta in attacco. Padova ha dimostrato di essere la squadra che ha maggiore continuità ad alto livello nella pallavolo espressa. Potremmo mettere un po’ in difficoltà la Tonazzo in ricezione. Toccherà a noi far bene in battuta, oltre a lavorare nel muro-difesa”. In settimana, lo schiacciatore Matteo Bertoli ha accusato una contrattura, ma dovrebbe riuscire a recuperare.

Foto: ufficio stampa
Foto: ufficio stampa

QUI PADOVA – A presentare la sfida di Milano è il capitano della Tonazzo Mattia Rosso. “Milano – spiega lo schiacciatore di Padova – è una squadra in netta crescita e già all’andata ci aveva messo in difficoltà. Per noi sarà una delle trasferte più temibili. Loro hanno trovato i giusti equilibri di gioco e hanno un atleta come Bencz capace di trascinare tutto il gruppo. Inoltre conosciamo bene Giordano Mattera, un palleggiatore in grado di fare la differenza anche a muro. Ci siamo allenati intensamente durante la settimana e andremo a Milano con il solito spirito”. Nella trasferta meneghina, la Tonazzo sarà seguita da un pullman di tifosi, pronti a sostenere Padova anche al Pavesi.
GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro saranno il primo arbitro Marco Zavater di Roma e il secondo arbitro Davide Prati di Albuzzano (Pavia). Per Prati, si tratta del secondo incontro diretto con l’Itely: il fischietto pavese, infatti, fu il secondo arbitro nella sfida d’apertura al Pavesi contro il Vero Volley Monza.

A CACCIA DI RECORD – La partita del “Pavesi” sarà particolare per il trio di palla alta della Tonazzo. Lo schiacciatore Mattia Rosso è a 28 punti di distanza dai 2.000 attacchi vincenti in campionato (play off compresi), mentre l’opposto Stefano Giannotti è a -31 dai 300 punti realizzati in questa stagione (compresa la Coppa Italia). Anche l’altro martello Filippo Vedovotto è a caccia di record: gli servono 21 punti per raggiungere quota 200 nella stagione in corso, mentre gliene mancano 31 per raggiungere i 1500 in serie A (compresa la Coppa Italia). In casa Itely, lo schiacciatore Matteo Bertoli – in caso di impiego – festeggerà la centesima partita in serie A (regular season).

I PRECEDENTI – Le due squadre si sono affrontate nel girone d’andata, con la Tonazzo che si impose 3-1 al PalaFabris di Padova nella sfida dello scorso 10 novembre.

GLI EX – Nelle fila Itely partita speciale per il palleggiatore e capitano Giordano Mattera, nella scorsa stagione proprio alla Tonazzo Padova con la cui maglia raggiunse la finale play off, poi persa contro Molfetta di Emiliano Giglioli, altra pedina attuale di Milano.

IL TURNO – Questo il programma della quarta giornata del girone di ritorno di A2 maschile: Cassa Rurale Cantù-Caffè Aiello Corigliano, Vero Volley Monza-Coserplast Openet Matera, Itely Milano-Tonazzo Padova, Materdominivolley.it Castellana Grotte-Globo Banca Pop. Frusinate Sora, Elettrosud Brolo-B-Chem Potenza Picena.

LA CLASSIFICA – Tonazzo Padova 33, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 29, Vero Volley Monza 28, Coserplast Openet Matera 26, SIeco Service Ortona 21, Itely Milano 20, B-Chem Potenza Picena 16, Cassa Rurale Cantù 15, Caffè Aiello Corigliano 11, Materdominivolley.it Castellana Grotte 9, Elettrosud Brolo 2.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – Una sintesi della partita sarà trasmessa in differita sul digitale terrestre: martedì alle 22,45 (durata mezz’ora) su Telemilano (Canale 12) e mercoledì alle 13,30 (durata mezz’ora) sul canale 97 Blu Lombardia-Telemilano.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi