Calciomercato Inter: Marotta “Vucinic è della Juve, ma se Thohir…”
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’amministratore delegato della Juventus Giuseppe Marotta in esclusiva ai microfoni di Sky Sport HD nel pre partita di Lazio-Juventus.

Vucinic: com’è la situazione?

Intanto, tengo a precisare che il mio intervento è stato per dovere di verità e, soprattutto, è stato esaustivo alla luce di un comunicato stampa emesso dall’Inter. Quindi la mia era una semplice risposta. Per il resto, ho sempre detto che noi potremo trasferire un solo giocatore qualora lo stesso giocatore venisse a chiedere di essere trasferito. Quindi, in quella fattispecie, c’era stata una richiesta da parte dell’Inter, Mirko aveva ascoltato, avevano raggiunto un accordo, ma oggi Mirko è rientrato nei nostri ranghi e a tutti gli effetti è un giocatore della Juventus. Vedremo più avanti cosa succederà.

Mirko Vucinic, foto dal profilo Twitter ufficiale
Mirko Vucinic, foto dal profilo Twitter ufficiale

È saltato lo scambio, ma la scelta di puntare su un giocatore come Guarin è stata un’occasione, o state cercando un giocatore con quelle caratteristiche già nel mercato di gennaio?

Direi uno e l’altro, diciamo che era un’opportunità da cogliere. Noi diciamo sempre, è il nostro slogan, che quello di gennaio può essere un mercato dove ci possono essere delle opportunità che devi cogliere, valutando che noi comunque non dobbiamo riparare nulla perché questo è un gruppo competitivo e che ha dalla sua dei traguardi raggiunti veramente straordinari.

Quando Thohir dice “Giù le mani dall’Inter”, si sente di replicare?

Non voglio tornare ancora sull’argomento. La nostra presa di posizione era legittima, a tutela della Società, a tutela del nostro giocatore, ma era anche una risposta molto esplicita ed esaustiva a un comunicato emesso che era un po’ un resoconto di quella che Thohir riteneva un’attività privata.

Ma adesso si aspetta che possano tornare alla carica dall’Inter per Vucinic?

Non lo so, adesso la situazione comunque l’abbiamo chiarita. Ieri Vucinic è tornato ad allenarsi con noi, quindi, come ho detto prima, a tutti gli effetti oggi è un giocatore che fa parte della rosa. Dovranno instaurarsi delle nuove dinamiche.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi