Castel Carugate, prima fase chiusa in bellezza
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Tredicesima vittoria per Castel, che conclude la prima fase del campionato con l’ennesima vittoria, consolidando il suo ruolo di capolista anche al PalaCube di Cameri, contro un Novara mai domo fino alla fine. Senza azzoleni e Bonomi ( quest’ultima fresca di convocazione in Nazionale U20 ) impegnate a Genova con Geas, sono Minervino e Robustelli in regia, mentre le giovani Morosini e Cerizza, supportano la lunga titolare Cagner. Partenza fulmine di Carugate che mette già un piccolo break nel primo quarto ( 8-15 ) che consolida nella seconda frazione sul +10. Anche nella ripresa Novara ci prova in vari modi, passa anche a zona, ma la Castel è rocciosa in difesa e colpo su colpo continua a tenere le piemontesi a distanza, approfittando di contropiedi e transizioni che portano punti e scompiglio nelle file avversarie.

Giunzioni ha un altro passo, 16 punti, è lei la MVP dell’incontro, Schieppati è l’incubo delle lunghe di Novara, 6 stoppate e 11 rimbalzi, Cagner precisa dall’area colorata, 5/9 da due, peccato sia stata penalizzata già dal terzo fallo dopo 15 minuti di gioco. Vinta con ampio margine la prima fase, ora arriva il difficile. Dal prossimo week end ci si incrocia con il girone Nord-est, per la Pool Promozione, riportando però i risultati con le altre tre qualificate del proprio girone.

Stars Novara – Castel Carugate 46-51 ( 22-32 )
Novara : Maiorano 13, Bresciani 2, Fea 8, Signorelli 8, De Ciccio 2, Guarneri 8, Sora, Greppi 2, Nasuelli 3, Casotto,
All.re Fornara
Carugate : Schieppati 4, Cagner 10, Giunzioni 16, Robustelli 8, Cerizza, Morosini, Colombo 5, Torri, Minervino 3,
Viganò 5 All.re Mazzetto

 

Si riparte subito e con la seguente nuova classifica :

Castel Carugate, Alpo Villafranca (Vr) 10
Costamasnaga, Magika S.Pietro (Bo) 8
Sarcedo (Vi), Albino 6
Pordenone e Lavagna 0

Otto incontri, andata e ritorno contro le squadre dell’altro girone. Le prime due classificate a fine campionato, saranno promosse direttamente in A2, mentre le altre sei, con l’aggiunta delle prime due della Pool retrocessione, disputeranno i playoff che vedranno salire nella categoria superiore altre due squadre. A giorni, il nuovo calendario.

Addetto stampa Castel Carugate

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi