L’Hockey Milano ospita i Broncos: in palio la difesa del sesto posto
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Settimana a tutto hockey per l’Hockey Milano Rossoblu che sarà impegnato per tre volte nell’arco di pochi giorni. La prima sfida sarà martedì in casa contro il Vipiteno, giovedì in trasferta a Cortina e poi sabato chiusura in casa contro il Valpellice. Una sfida che si annuncia apertissima ed in cui il Milano vuole dare continuità alle due vittorie della settimana scorsa contro Val di Fassa e Val Pusteria per mantenere il trend instaurato in questo 2014 che ha portato molto benefici alla squadra rossoblu. Il Milano dovrà subito esercitare un buon approccio alla partita anche perché deve difendere i sette punti di vantaggio che in questo momento separano i rossoblu dalla squadra dell’Alta Val d’Isarco. I Broncos cercano risultati e dopo aver effettuato alcuni innesti in chiave offensiva, hanno cambiato la settimana scorsa conduzione tecnica con l’arrivo in transenna di Micheal Pohl, capo allenatore delle giovanili della squadra dell’Alta Val d’Isarco. Il Vipiteno è in serie negativa da cinque gare in cui ha raccolto un solo punto ma logico aspettarsi dei Broncos all’assalto anche perchè in caso di vittoria dell’Hockey Milano i rossoblu potrebbero ipotecare la sesta piazza.

photo credit: Goldmund100 via photopin cc
photo credit: Goldmund100 via photopin cc

Ma al di là dei conti di classifica, ancora prematuri, viste le giornate che rimangono di regular season , il Milano cercherà di piazzare la terza vittoria casalinga su tre incontri disputati in questa stagione nei confronti di Erat e compagni. La formazione di Adolf Insam, reduce dalla bella vittoria a Brunico, dovrà sciogliere il rebus di Paul Dainton che nella gara contro il Val di Fassa delle settimana scorsa si è infortunato. Ancora in dubbio la sua partecipazione alla gara di martedì sera all’Agorà, quindi rimane pronto Paolo Della Bella che ha ben figurato in terra pusterese. Nel Milano si registra anche il ritorno di Devin DiDiomete che ha smaltito i postumi dell’influenza. Nel Vipiteno non ci sono Wieser, Lee e Kofler.

Elite A Itas Cup – 33esima Giornata – 28 gennaio 2014

Hockey Milano Rossoblu – S.S.I. Vipiteno Broncos Weihenstephan
Stadio Agorà – Milano – ore 20:30
Arbitri: Karl Pichler e Alex Lazzeri; Giudici di linea: Luca Zatta e Ulrich Pardatscher;

Altre partite

Val Pusteria – Cortina
Valpellice – Val di Fassa
Renon – Asiago

Classifica Elite A Itas Cup

1) Ritten 66 punti;
2) Asiago 63 punti;**
3) Val Pusteria 59 punti;
4) Valpellice 56 punti;
5) Cortina 48 punti;*
6) Milano 38 punti;*
7) Vipiteno 31 punti;
8 Fassa 17 punti;
* una partita in meno
** due partite in meno

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi