Il ‘Panini Tour’ 2014 arriva a Milano sabato primo febbraio
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Il ‘Panini Tour’ torna a Milano nella sua versione 2014. L’iniziativa promozionale, organizzata anche quest’anno dall’azienda modenese famosa per le sue figurine, si presenta con tante novità. Oltre a rivolgersi agli appassionati delle ‘mitiche’ figurine dei ‘Calciatori 2013-2014’, dedicherà spazio anche alla nuovissima raccolta sugli animali ‘Zampe & Co.2013-2014’.

panini-tour-2014

 

L’appuntamento è per sabato 1 febbraio presso il Centro MyLodi (a Lodi, in via Achille Grande 6/8), dove verrà allestito un colorato stand Panini sarà posizionato. Giovani animatori accoglieranno il pubblico, intrattenendo bambini e ragazzi con giochi e quiz a premio e distribuendo album e figurine delle collezioni ‘Calciatori’ e ‘Zampe & Co’. I collezionisti potranno scambiare tra loro i doppioni per completare le proprie raccolte. Il ‘Panini Tour 2014’ sarà articolato in ben 132 giornate/evento tra piazze e centri commerciali, percorrendo tutta la penisola da sud a nord fino al mese di aprile.

L’iniziativa potrà contare su un’importante presenza sul web e nei maggiori social network: infatti, sarà possibile seguire le varie tappe del tour tramite i siti internet ufficiali www.calciatoripanini.it e www.paninianimalworld.com, le pagine Facebook dedicate alle due collezioni, i feed di Twitter, l’App gratuita per smartphone e il profilo Instagram.

Il pubblico potrà pure realizzare dei video e segnalarli alla Panini: i video migliori saranno inseriti nel canale Calciatori su YouTube (www.youtube.com/calciatoripanini).

Il Panini Tour torna a Milano ed è sempre più un appuntamento per tutta la famiglia”, commenta Antonio Allegra, direttore Mercato Italia di Panini, che aggiunge: ”L’obiettivo e’ che diventi un momento di ritrovo, gioco e intrattenimento dove i collezionisti potranno condividere liberamente la passione e la magia che le raccolte di figurine Panini sanno regalare”.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi