Hockey Milano Rossoblu prova a ripartire con Valpellice
Ti piace questo articolo? Condividilo!

La 35esima giornata si aprirà con la partita dell’Agorà fra Hockey Milano Rossoblu e Valpellice che ha sempre i suoi buoni motivi per essere un confronto sentito ed interessante.

Il Valpellice è reduce da una vittoria importante a Vipiteno, arrivata al termine di una rimonta che ha premiato la maggior convinzione e la maggior qualità degli uomini di Flanagan, qualità tornate prepotentemente in auge nell’ormai solito terzo periodo dei Bulldgos, dove questa volta sono arrivate ben 4 reti da 4 marcatori diversi per ribaltare il doppio svantaggio iniziale costruito dai Broncos. Diversa l’ultima giornata vissuta da un Milano la cui sconfitta di Cortina non ha peggiorato la classifica quanto inaspettata in un periodo dove i rossoblu stanno comunque giocando con costanza e cercando ancora quegli equilibri necessari per essere una squadra temibile sui due lati della pista.

Le condizioni meteo e la lunghezza del viaggio verso Cortina ha lasciato parecchie tossine nei muscoli dei milanesi, tossine che si sono viste palesemente sulla manovra della squadra di Insam per almeno 2 periodi dove il Milano ha cercato di costruire senza però avere la lucidità necessaria per mettere in difficoltà un Cortina che fra le mura amiche è sempre una squadra concreta ed efficace. Il ritorno di Dainton, dopo qualche problema fisico dovuto alla gara di della settimana scorsa contro il Val di Fassa, potrebbe essere un fattore importante per fronteggiare l’attacco più in palla del momento. Il Valpellice ha segnato ben 152 gol in 34 partite. Una potenza di fuoco che però deve fare i conti con una difesa non sempre ermetica. Comunque la Valpe è pronta a lanciare la sua sfida alle altre contendenti per scalare posizioni di classifica sempre più importanti.

Il Milano ha vinto uno solo dei quattro incontri casalinghi di questa stagione contro la formazione piemontese contando amichevole, Coppa Italia e campionato.

Elite A ITAS Cup – Presentazione 35esima Giornata – Sabato 1 febbraio 2014

Hockey Milano Rossoblu – H.C. Valpellice Bodino Engineering
Stadio Agorà – Milano – ore 18:30
Arbitri: Claudio Pianezze e Karel Metelka; Giudici di linea: Fabrizio De Toni e Matthias Cristeli

Ritten Sport Renault Trucks – S.S.I. Vipiteno Broncos Weihenstephan
Ritten Arena – Collalbo – ore 19:00
Arbitri: Glauco Colcuc e Leandro Soraperra; Giudici di linea: Christian Cristeli e Manuel Manfroi

Lupi Fiat Professional H.C. Val Pusteria – Sportiva H.C. Val di Fassa Volvo
Leitner Solar Arena – Brunico – ore 19:30
Arbitri: Claudio Ferrini e Andrea Moschen; Giudici di linea: Marco Bettarini e Simone Mischiatti;

Hafro S.G.Cortina – Migross Supermercati H.C. Asiago
Stadio Olimpico – Cortina – ore 20:30
Arbitri: Andrea Benvegnù e Nadir Ceschini; Giudici di linea: Marco Mori e Ulrich Pardatscher;

 

Fonte: fisg.it

Avatar
News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi